Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

domenica 17 gennaio 2016

Mirai e no tegami: Gainax serie anime sulla ricostruzione di Fukushima

Gainax  lo scorso anno ha costruito a Fukushima un nuovo studio, nel quale viene impegnata una nuova leva di giovani autori e autrici. Questo studio continua a sfornare progetti di un certo interesse, l'ultimo annuncio riguarda una miniserie di dieci episodi, ognuno della durata di due minuti, intitolata Mirai e no tegami - Kono michi no tochu kara (Letter to the Future - Midway Along the Path).  La serie sarà presentata a Tokyo a metà del prossimo febbraio e successivamente proposta anche in streaming su un sito che verrà appositamente creato.
La serie di corti è dedicata a mostrare i risultati ottenuti nella ricostruzione della regione, colpita dal Grande Terremoto del 2011 e dal disastro della Centrale Nucleare di Fukushima Daiichi.
I protagonisti sono un gruppo di cittadini, dei quali verrà mostrata la vita dopo gli eventi del 2011. 
Non dimentichiamo però che i problemi ancora sussistono nella ricostruzione, migliaia di famiglie sono ancora impossibilitate a tornare nelle loro città; i problemi legati alla contaminazione nucleare sono ancora presenti. 
Non è la prima volta che la società si occupa di queste tematiche, abbiamo già parlato di un interessante corto intitolato Omoi no Kakera (Frammenti di sentimenti) realizzato nell'ambito della Campagna per la Ricostruzione della regione del Tohoku e della prefettura di Fukushima.
Fonte:

Nessun commento: