Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

giovedì 11 febbraio 2016

Esce oggi I guardiani del Louvre, il nuovo manga di Jiro Taniguchi

Nel nuovo manga del maestro giapponese il museo di Parigi si trasforma in un labirinto onirico dove perdersi e ritrovarsi. In un viaggio intimo e commovente lungo l’arte e la storia.
E’ disponibile da oggi in libreria e su Amazon, dove potete acquistarlo cliccando qui, il nuovo manga di Jiro Taniguchi. L’opera è stata pubblicata nell’autunno del 2014 sulla rivista seinen Big Comic Original edita da Shogakukan con il titolo ‘Sennen no Tsubasa Hyakunen no Yume – Les Gardiens du Louvre’.
Il maestro del fumetto giapponese esplora il tempio occidentale della cultura. Un percorso tra sogno e storia che abbraccia la pazzia di van Gogh e quella della Seconda guerra mondiale. Un viaggio nella memoria per far pace con i fantasmi del passato e i nostri demoni personali. Per scoprire che, nel bene e nel male, c’è sempre qualcuno che veglia su di noi.
Con un racconto delicato e intimista, Jiro Taniguchi ci invita a un viaggio nel tempo e nell’arte, alla scoperta dello spirito di un luogo magico sotto la guida di alcune figure tutelari, familiari o sconosciute…I guardiani del Louvre.
Un’opera sublime, in cui sogno e realtà si fondono nelle aggraziate pennellate d’acquerello di un grande maestro del fumetto.
Al termine di un viaggio in Europa, a maggio del 2013 il mangaka giapponese effettua una sosta solitaria a Parigi, con il proposito di visitare i musei della capitale francese. Una febbre improvvisa lo blocca a letto nella propria stanza d’albergo, portandolo così a confrontarsi con una forma assoluta di solitudine, quella che un individuo si trova a sperimentare in terra straniera.
Una volta guarito, Taniguchi si mette immediatamente all’opera con un nuovo progetto, perdendosi nei corridoi deserti del Louvre e trovandosi così faccia a faccia con particolari inaspettati e artisti differenti, si immerge in un viaggio che oscilla tra sogno e realtà…
Senso di lettura alla orientale.

Fonte:

Nessun commento: