Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

giovedì 3 novembre 2016

NARUTO COLOR: ecco la copertina del 2° volume dell’edizione italiana

Planet Manga ha pubblicato tutti i 72 volumi di Naruto e da oggi è disponibile il primo dell’edizione colorata.
Come ormai è noto, da questa settimana è in vendita il 1° volume di Naruto Color. Si tratta di una nuova edizione del manga interamente realizzata a colori da Shueisha e sotto la supervisione di Masashi Kishimoto stesso. La nuova edizione conterrà tutti capitoli scritti e saranno digitalmente colorati. In più, saranno presenti tutte le tavole extra colorate dal pugno di Kishimoto-Sensei.
L’edizione italiana, edita da Planet Manga (Panini Comics) è la prima ad essere stampata in cartaceo in quanto in Giappone è disponibile solo in formato digitale.
La cadenza della nuova edizione è quindicinale, il prezzo dei volumi è di € 3,30 ma non conterranno esattamente tutti i capitoli presenti nelle edizioni in bianco e nero. Infatti, il primo volume è costituito solo dai primi 3 capitoli, rispetto ai 7 originali. Ovviamente, quelli che mancano slitteranno al secondo volume che uscirà il 17 Novembre. Vediamo insieme la copertina che risulta essere differente rispetto a quella realizzata inizialmente da Kishimoto.
Planet Manga ha già pubblicato in Italia tutti i 72 volumi del manga ma non siamo certi che l’edizione a colori sarà realizzata in 72 volumi in quanto come abbiamo riportato prima, probabilmente ogni albo non conterrà tutti i capitoli come in quelli in bianco e nero. Tuttavia, potrebbe anche accadere che a lungo andare, la pubblicazione diventi analoga con quella originale, cosìcche anche l’edizione a colori sia composta da 72 volumi.
Ad ogni modo state tranquilli, se avete intenzione di recuperare tutta la grande storia di Naruto e volete farlo con questa edizione colorata, troverete tutti quanti i capitoli, anche se i volumi che li conterranno dovessero essere più di 72. Restate con noi, per i prossimi aggiornamenti.

Fonte:

Nessun commento: