Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

domenica 11 dicembre 2016

Kenjirou "Hayate no Gotoku" Hata annuncia un nuovo manga per il 2017

Kenjiro Hata autore di  Hayate no Gotoku (o Hayate the Combat Butler secondo il suo titolo occidentale) sta pensando di realizzare un nuovo manga per il prossimo anno. Lo ha rivelato egli stesso sulle pagine dell'ultimo numero di Weekly Shonen Sunday rispondendo alle domande di un lettore.
Hata ha ripreso a proporre Hayate no Gotoku, iniziato nel 2004 proprio sulla rivista edita dal gruppo Shogakukan, dal 16 novembre scorso, dopo una breve pausa seguita all'uscita in ottobre del 49° volume.
Quello su cui attualmente sta lavorando è l'arco finale delle serie come ha annunciato lo stesso autore nel maggio scorso con un breve messaggio allegato al 48° volume uscito a maggio. In effetti Hata ha già lanciato un nuovo manga, sempre su Shonen Sunday, intitolato Ad Astra per Aspera, nel settembre del 2015, di cui fino ad ora ne è stato pubblicato un solo volume.
Ricordiamo che Hayate Ayasaki è un ragazzo sfortunato ma molto volenteroso, che si è sempre guadagnato da vivere facendo svariati lavoretti. Un bel giorno questi scoprirà che i suoi irresponsabili genitori sono fuggiti non solo portandosi via tutti i soldi ma lasciandogli in carico un mare di debiti.
Hayate si ritrova così solo e con un debito di 156.804.000 yen. Inseguito dalla Yakuza finisce per rapire Nagi, unica erede della facoltosa famiglia Sanzenin, al fine di chiedere un riscatto e poter finalmente estinguere il suo debito. Ma il tentativo fallisce miseramente, e anzi Hayate salva la ragazza da altri assalitori, sicché lei scambia questo atto per una dichiarazione d'amore.
Hayate si ritroverà assunto come maggiordomo di casa Sanzenin, con le mansioni aggiuntive di guardia del corpo della signorina Nagi. Avrà a che fare dunque con coloro che bramano il patrimonio di famiglia ma soprattutto con le stravaganti richieste di lei...
Inedita nel nostro paese, questa commedia sentimental-demenziale, ricca di parodie e citazioni ad altre opere, ha dato molte soddisfazioni al suo autore venendo trasformata in quattro serie televisive tra il 2007 e il 2013 oltre ad alcuni OVA e a un film cinematografico, Heaven Is a Place on Earth, uscito insieme al film conclusivo di Negima!.

Fonte:

Nessun commento: