Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

sabato 14 gennaio 2017

Kujira no Kora: nuovo shoujo fantasy in anime, riscuoterà il successo di Akatsuki no Yona?

L’edizione di febbraio del mensile Mystery Bonita ha annunciato che il manga fantasy di Abi Umeda, Kujira no Kora wa Sajo ni Utau (Whale Calves Sing on the Sand), sarà adattato in anime.
La storia è ambientata in un mondo ricoperto da sterminati deserti sabbiosi. Chakuro è un archivista 14-enne che vive a bordo di un immensa isola fluttuante, la Mud Whale, che solca il “mare” di dune.
Nove abitanti su dieci dell’isola fluttuante sono dotati dell’abilità di utilizzare il saimia, ciò rappresenta allo stesso tempo una benedizione ed una maledizione, poiché seppur vero che il potere è utile, è anche vero chi ne è portatore è destinato a morte precoce.
Chakuro ed i suoi giovani amici non hanno mai avuto alcun contatto con persone estranee alla Mud Whale e passano il tempo a fantasticare sugli estranei, smaniosi di incontrarli; poiché durante la navigazione hanno incrociato varie isole, ma si sono rivelate tutte disabitate o abbandonate. Un giorno la loro isola ne incrocia una altrettanto grande, in questa occasione Chakura incontra una nuova ragazza, che cambierà il suo destino.
Umeda ha lanciato il suo manga nel 2013, sempre su Mystery Bonita, e si tratta del suo secondo shoujo edito da Akita Shoten; l’editore ha pubblicato l’ottavo volume nell’ottobre 2014, il manga è attualmente in corso.
Il titolo ha già ispirato una rappresentazione teatrale, andata in scena dal 14 al 19 aprile 2016 all’AiiA 2.5 Theater di Tokyo.

Fonte:

Nessun commento: