Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

domenica 2 aprile 2017

Symphogear AXS: la quarta serie anime in arrivo a luglio

Contestualmente all'apertura di un nuovo sito ufficiale, il canale YouTube dell'anime ha presentato un primo trailer per Symphogear AXZ (pronunciato Axis) la quarta serie del fortunato brand che mixa azione, combattimento, bishoujo e molti brani JPOP. L'inizio del nuovo anime è ora fissato per il prossimo luglio nel corso della stagione anime estiva.
Nel trailer si ascolta anche un passaggio di un brano cantato da Nana Mizuki che farà ancora da colonna nella parte musicale dell'anime.
Senki Zesshou Symphogear AXZ avrà come cosa al titolo la frase "By shedding many tears, the reality you face is..."
La serie è nuovamente realizzata presso lo studio Satelight con la regia di Katsumi Ono e la produzione musicale della Elements Garden.
Confermatissimo il cast delle sei protagoniste con Aoi Yuuki (Hibiki Tachibana), Nana Mizuki (Tsubasa Kazanari), Ayahi Takagaki (Chris Yukine), Yoko Hikasa (Maria Cadenzavna Eve), Yoshino Nanjou (Shirabe Tsukuyomi) e Ai Kayano (Kirika Akatsuki)
La storia di Symphogear è ambientata in un mondo futuribile in cui l'umanità affronta l'insidiosa minaccia dei Noise, esseri di origini misteriose e forse legati a varie sciagure avvenute nel corso dei secoli. Le uniche a potersi opporre con efficacia alla minaccia sono le "Intonate" ovvero ragazze capaci di cantare particolari melodie attraverso le quali sincronizzarsi con antiche reliquie da cui generano delle speciali armature (le Symphogear appunto) conferenti poteri efficaci contro il nemico.
Dietro gli irrazionali Noise tirano le fila forze misteriose, umane, non umane e anche fantasmi di passate civiltà. Dopo aver scacciato le minacce di fantasmi di antiche civiltà e degli apostoli delle arti alchemiche, cosa riserverà ora il futuro a Hibiki e compagnia?
Symphogear, come anime, si articola finora in tre serie da 13 episodi ciascuna prodotte tra il 2012 e il 2015 oltre a un adattamento manga di Noriyasu Agematsu, Akifumi Kaneko e Dan Yoshii pubblicato dalla Kadokawa. Ampissima, come detto, la produzione musicale curata complessivamente dalla Elements Garden. Ricordiamo poi che lo scorso febbraio, contestualmente al Symphogear Live 2016, oltre alla quarta serie ne è stata annunciata anche una quinta.
Tutti gli episodi di Symphogear sono attualmente disponibili in streaming attraverso Crunchyroll ove per la prima e la terza serie sono disponibili anche i sottotitoli in Italiano.



Fonte:

Nessun commento: