Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

martedì 7 marzo 2017

Novità di questa settimana... Planet Manga

Alita New Edition 5    

Gli echi del Motorball ormai sono lontani e la vita di Alita sembra essere tornata alla normalità. Nella Città discarica tutto scorre, ma la quiete precede la tempesta! Il ritorno di Zapan in cerca di vendetta e un’ombra oscura di nome Desty Nova si abbattono inesorabili sull’angelo della battaglia, in una spirale di crudeltà e violenza che le cambieranno la vita…
Opera realizzata da:  Yukito Kishiro 
 
 
 
Blood Lad 15  
 
Negli ultimi anni nei manga abbiamo visto vampiri nobili ed eleganti, adolescenti e romantici, spietati e affamati. 
In Blood Lad di Yuki Kodama conoscerete Staz, un ragazzo all’apparenza viziato e pigro che alterna i pisolini alla PlayStation. Ma Staz è anche un vampiro del mondo delle tenebre, un abile combattente e un grandissimo appassionato di Giappone, in particolare di manga, anime, action figures e di moda… E quando, inaspettatamente, nel suo mondo piomba una ragazza giapponese…
Opera realizzata da:  Yuuki Kodama 
 
Frecce velenose 7   Ultimo
 
Ultimo numero! Lo strano comportamento di Mikami sta minando il rapporto con An… che i due siano destinati a lasciarsi per sempre? E che ne sarà della loro passione per il tiro con l’arco? Abbandoneranno anche quella? Tra baci roventi e momenti toccanti, giunge alla conclusione il sensuale shojo manga di Yakko Kaga!
Opera realizzata da:  Yakko Kaga 
 
 
 
MPD Psycho 24   Ultimo
 
Il capitolo conclusivo del thriller horror che si è dipanato fra esperimenti umani, entità soprannaturali, personalità multiple e società segrete. È la resa dei conti fra la diabolica Wakana e l’eterogeneo gruppo che sta tentando di recuperare l’anima di Kazuhiko!
Opera realizzata da:  Eiji Otsuka 
 
 
 
 
Seraph of the End 9  
 
A Nagoya imperversa la battaglia. Contro la forza di Crowley e dei suoi persino il valoroso tenente colonnello Guren sembra non potere nulla... Che ne sarà degli uomini della Compagnia Demoniaca della Luna?
Opera realizzata da:  Takaya Kagami

Novità di questa settimana... Star Comics

Il ventaglio scarlatto 10    

Miku è una ragazza che in vita sua non ha mai conosciuto la paura, in nessuna occasione... Questo fino al giorno in cui non inizia, senza volerlo, a entrare in contatto con spiriti malvagi intenzionati a ucciderla. Fortunatamente a proteggerla interviene Ryo, un ragazzo apparentemente deboluccio e imbranato, che si rivela essere, però, un abilissimo esorcista! Impaziente di vedere il mondo sotto il dominio di Shigure, Hijiri rivela che la reincarnazione di quest’ultimo è... proprio Ryo! Il ragazzo non se n’era mai accorto e, per evitare di ferire Miku, decide di lasciarla. Nel tentativo di alleviare le sofferenze della ragazza, Ryu cancella dalla sua memoria tutti i ricordi riguardanti Ryo e si fidanza con lei. Tuttavia, qualcosa non va come previsto...
Opera realizzata da:  Kyoko Kumagai 
 
Kuroko's Basket 27  
 
Cinque formidabili giocatori di pallacanestro, conosciuti come “Generazione dei Miracoli”, un tempo compagni di squadra, frequentano ora i licei con i migliori club di basket del paese... Ma un fantomatico sesto membro di nome Tetsuya Kuroko, all’apparenza insignificante, e la talentuosa matricola Taiga Kagami decidono di formare un team invincibile per sfidare i cinque assi! Nella finale contro la Rakuzan accade l’imprevedibile: la tecnica di Kuroko viene annientata! Dopo aver collezionato tante vittorie, il nostro asso non può più contare sulla sua capacità di passare inosservato. Per giunta in campo c’è un avversario che sembra possedere le sue stesse peculiarità... È Mayuzumi il nuovo modello di “fantomatico sesto uomo”?!
Opera realizzata da:  Tadatoshi Fujimaki 
 
One Piece 82  
 
Nel fantasmagorico universo di One Piece non esiste la parola “riposo”, e l’instancabile mente del maestro Oda è costantemente al lavoro per partorire nuove, pazzesche avventure da far vivere alla masnada di pirati più bizzarra che ci sia! Mentre Rufy e compagni elaborano il piano per recuperare Sanji e impedire il suo matrimonio combinato, viene a galla lo sconvolgente segreto della famiglia Kozuki del paese di Wa... 
Per i nostri è giunto il momento di puntare il mirino su un nuovo obiettivo: l’Imperatrice dei Mari!
Opera realizzata da:  Eiichirō Oda 
 
Rocky Joe Perfect Edition 1   Novità
 
Una fantastica Perfect Edition per veder brillare nuovamente un’intramontabile stella della boxe! 
Tredici corposi volumi, con un nuovo adattamento grafico e testi ancor più fedeli all’originale, per ripercorrere la parabola umana e sportiva di un personaggio entrato nella leggenda! 
Scappato dall’orfanotrofio di Tokyo, Joe Yabuki si ritrova a vagare senza meta negli squallidi bassifondi della città, fino a quando l’incontro con Danpei, un ex pugile che ora vive per strada, non lo convince a misurarsi con il pugilato...
Opera realizzata da:  Asao Takamori 
 
Touch Perfect Edition 5  
 
Kazuya e Tatsuya sono due gemelli identici, ma solo nell’aspetto: il primo è uno studente modello, campione della squadra di baseball della scuola, mentre il secondo è pigro e indolente sia nello studio che nello sport. In classe con loro c’è Minami, un’amica d’infanzia con cui condividono gioie e dolori... Ritorna, in un eccezionale formato Perfect da oltre 400 pagine, con testi riveduti e corretti e pagine a colori, un grande classico firmato Adachi! Dopo la scomparsa del fratello, Tatsuya ha deciso di ereditare il suo sogno: vincere l’ambito Koshien, realizzando così anche le speranze della bella Minami. La ragazza, dal canto suo, è tornata alla sua antica passione: la ginnastica ritmica. Il suo amichetto comincia però a sentirsi trascurato...
Opera realizzata da:  Mitsuru Adachi 
 
World Trigger 8  
 
In un universo in cui la Terra è il pianeta tecnologicamente più arretrato ma allo stesso tempo più prospero, non è facile difendersi dalle minacce di invasori alieni. Mikado City è assediata dai Neighbor, e gli unici in grado di contrastarli sono i membri dell’agenzia Border, dotati di un’arma speciale chiamata Trigger che permette di sfruttare l’energia presente in ogni essere, il Trion, per potenziarne le capacità... Il quartier generale della Border è piombato nel caos a causa dell’attacco di Enedora, un Neighbor antropomorfo in possesso di un Black Trigger. Nello stesso momento Osamu e gli altri, diretti verso la base, vengono messi con le spalle al muro da altri antropomorfi che stavano inseguendo Chika. Per Yuma e Jin non c’è altro tempo da perdere!
Opera realizzata da:  Daisuke Ashihara

Novità di questa settimana... JPOP

[Novel] Tokyo Ghoul - Void 2    

L'albero di Aogiri ha attaccato Cochlea, il centro di detenzione per Ghoul. Dopo questo evento senza precedenti, il Comando Centrale anti-Ghoul della Circoscrizione ventitré è in stato di massima allerta, ma nella circoscrizione otto, dove sono a corto di investigatori, stanno accadendo fatti inqueitanti. Una serie di conflitti inevitabili si susseguono tra umani e Ghoul, metre la figura di Kaneki si allontana dalla circoscrizione venti... "Foschia", "Ricamo", Fotografia", "Ferite", e la storia di un altro personaggio... Nel secondo volume della novel di TG, i sei mesi dopo la battaglia della circoscrizione undici!
Opera realizzata da:  Shin Towada 
 
Il cane che guarda le stelle - Racconti    Vol. Unico
 
"Io penso che ogni cane abbia un padrone scelto dal destino, ancora prima di nascere." Takashi Murakami torna a raccontare emozionanti storie di amore e fiducia tra l'uomo e il suo migliore amico a quattro zampe, che si intrecciano con quella del primo volume.
Opera realizzata da:  Takashi Murakami
 
 
 
 
Re/member 6  
 
Una terrificante leggenda metropolitana che circola tra gli studenti di un liceo sta per trasformarsi in realtà: nei corridoi dell’edificio si aggira una creatura soprannaturale, e ha maledetto un gruppo di studenti! Ogni notte, Asuka e cinque dei suoi compagni devono vagare per la loro scuola alla ricerca delle parti di un corpo smembrato. Se non riusciranno a trovarle e raccoglierle tutte, saranno uccisi uno ad uno e smembrati a loro volta... per poi tornare in vita al mattino successivo e rivivere da capo il ciclo mortale!
Opera realizzata da:  Welzard 
 
 
Taboo Tattoo 1   Novità
 
Justice Akatsuka, Alias Seiji, ha un tatuaggio sul palmo della mano... ma non è un tatuaggio qualsiasi: si tratta in realtà di un'arma speciale in grado di deformare le dimensioni spazio -temporali che, tramite la creazione del "vuoto", è in grado di provocare danni devastanti intorno a sé. Seigi si ritroverà così coinvolto in cospirazioni e segreti di stato, alla ricerca dei misteriosi poteri dei "tatuaggi incantati"! [Cut price di 1,90 € nelle fumetterie che aderiscono all'iniziativa]
Opera realizzata da:  Shinjirou
  
 
The Legend of Zelda Perfect Edition: Majora's Mask/A Link to the Past    Vol. Unico
 
Il nuovo volume, in grande formato e con pagine extra a colori, che raccoglie le avventure dell'Eroe del Tempo! Due storie, ispirate ad altrettanti videogame di successo Nintendo: Link affronterà prima il dispettoso Skull Kid in un mondo parallelo, in seguito partirà alla ricerca della Spada Suprema per salvare l'amata principessa Zelda!
Opera realizzata da:  Akira Himekawa 
 
 
The Qwaser of Stigmata 17  
 
Nutrendosi del sacro Soma acquistano il potere di manovrare gli elementi a loro piacimento... Il loro nome è Qwaser e sono leggendari guerrieri. È infine iniziato l'attacco a Magnolia, la base degli Adepti! Sasha e gli altri che hanno preso parte all'operazione insieme alle truppe di repressione di Athos stanno per avere uno scontro frontale con i sopravvissuti dei 12 apostoli! Nella battaglia finale con gli Adepti, che ne sarà del destino della loro prigioniera Tomo Yamanobe?!
Opera realizzata da:  Hiroyuki Yoshino 
 
Utamaro - Il Pittore Visionario    Vol. Unico
 
Il rapporto tra il maestro dell'ukiyo-e Utamaro e una bellissima geisha, soggetto ddel suo primo ritratto, diventa sempre più rischioso e volento quando la donna si convince di essere vittima di una maledizione legata al dipinto... Kitagawa Utamaro (1753 - 1806) è considerato uno dei maggiori artisti dell'ukiyo-e, oltre che uno dei più grandi pittori giapponesi insieme a Hokusai e Hiroshige. Conosciuto principalmente per i suoi studi di donne, l'Europa scoprì le sue opere verso la metà del XIX secolo, dove divenne molto famoso, soprattutto in Francia. Il grande Go Nagai interpreta la storia e si ispira alla letteratura per disegnare un'opera profonda e drammatica, presentata per la prima volta al pubblico italiano.
Opera realizzata da:  Dynamic Pro.
 
 
Violence Jack - Ultimate Edition 14    
 
L’opera che ha impegnato Go Nagai per 17 anni! Torna in Italia per essere conclusa nella sua totalità! 18 volumi possenti di 500 pagine che raccontano la terribile vicenda di Ryu e del gigante Jack, unica sicurezza in un mondo orrendo devastato dalle forze della natura. Opera truculenta e imponente, Violence Jack è il personaggio più longevo e più spietato, capace di incarnare il pessimismo cosmico che l’autore vuole esprimere. Tutti i volumi dal primo alle storie inedite, fino alla fine, nella noro versione integrale. Un mix di horror e gore firmati dal re dei robot, l’unico e il solo Go Nagai. La GO NAGAI COLLECTION diventa sempre più massiccia...
Opera realizzata da:  Go Nagai

Novità di questa settimana... Goen

Lady Oscar 9    

E siamo giunti alla conclusione della battaglia che culminerà con la presa della Bastiglia. Mischiate all’esultanza del popolo francese in rivolta ci sono le lacrime di chi ha perso le proprie persone care. E alcune sono molto vicine ai protagonisti di questo bellissimo manga, la vita di una Rosa di Versailles non è mia piena di gioie. In tutte le edicole e le librerie è il momento di riscoprire il mito in un’edizione che per la prima volta in Italia pubblicherà anche i racconti inediti scritti e disegnati da Riyoko Ikeda.
Opera realizzata da:  Riyoko Ikeda

XBlade Cross 4  

L’adrenalina continuerà a scorrere nel vostro corpo, dato che proseguono per RW Edizioni le avventure e soprattutto i duelli mozzafiato di Morisaki Harumi, un ragazzo indisciplinato dotato di una grandissima forza fisica e in particolare in grado di padroneggiare una spada magica… che è in realtà una ragazza trasformata. Dal disegnatore de L’attacco dei giganti- - Before the Fall e Kamikaze, scritta magistralmente da Tatsuhiko Ida, arrivano gli ultimi cinque volumi di questa avvincente saga.
Opera realizzata da:  Tatsuhiko Ida

Novità di questa settimana... Flashbook

In un Angolo di Cielo Notturno    Vol. Unico  

Hoshino, 28 anni, è un insegnante di scuola elementare ed è proprio grazie a uno dei suoi piccoli alunni che incontra, dopo circa undici anni, un ex compagno del club di astronomia del liceo per il quale provava grande ammirazione: Sudo, padre del bambino ora suo allievo. I due uomini non si rivedevano dalla consegna dei diplomi e l'incontro risulta essere piuttosto teso, soprattutto quando Sudo dichiara senza mezzi termini che avrebbe preferito non rivederlo mai più.
Opera realizzata da:  Nojiko Ayakawa

Ai Yazawa compie oggi 50 anni, facciamo il punto sul suo lavoro

Oggi 7 marzo la celebre mangaka Ai Yazawa compie 50 anni
Un bel traguardo e una data importante nella vita di ognuno di noi, il cosiddetto giro di boa.
Sulla sua pagina Instagram la famosa autrice festeggia con un post.
Purtroppo in occasione del suo compleanno, non ci sono stati annunci sensazionali, ma c'è da dire che in questi ultimi mesi, la Yazawa ha dato segni di vita come mai in precedenza.
Facciamo un po' il riepilogo della situazione.

Dopo aver disegnato con immagini inedite di Nana il calendario 2016 uscito in allegato con l’edizione di gennaio della rivista Cookie di Shueisha, la bomba vera e propria è scoppiata subito dopo ferragosto, quando tramite il suo profilo Instagram (fonte ormai quasi esclusiva di news sulla mangaka) è comparsa la notizia di un'intervista esclusiva per la rivista femminile ROLA di Shinchosha, intervista nella quale, appunto, si sarebbe parlato anche di Nana.
L'entusiasmo per una probabile e prossima ripresa e conclusione del manga Nana svaniva però, complici le poche righe dedicate all'argomento durante la lunga intervista:

Domanda: "Riprenderà Nana?"
Risposta: "Chiedo scusa a tutti per l'attesa. Prima o poi mi piacerebbe riprenderlo."

Alla fine di novembre ecco altro colpo di scena e altro crepacuore per i fan: con un nuovo post su Instagram si annunciava che nella rivista Cookie in vendita in quel momento in Giappone sarebbe stato pubblicato un capitolo speciale di Nana, una sorta di crossover con tutti i personaggi delle sue serie e in allegato in regalo un mazzo di carte coi personaggi delle sue storie disegnati ovviamente da lei.
Ed infine poco più di un mese fa è stato dato un indirizzo per spedire lettere (si spera non minatorie) direttamente alla Yazawa.
Per l'indirizzo, è sufficiente scrivere in alfabeto latino, non c'è bisogno di scrivere in kana o kanji se non li si conosce (se sono scritti male o addirittura illeggibili, le lettere potrebbero non raggiungere la loro destinazione). Non è nemmeno necessario rispettare l'ordine delle varie informazioni dell'indirizzo.
Molto importante: specificare il nome dell'autore (Ai Yazawa) nella vostra lettera e anche alla fine dell'indirizzo postale.
L'indirizzo a cui inviare la lettera è:
Yubinbango 101-8050 Hitotsubashi, Chiyoda-ku, Tokyo 2-5-10 "Ai Yazawa"

Stando così le cose, sperare non fa mai male vero? Buon Compleanno di cuore Ai Yazawa e cento di questi giorni!

Fonte:

Berserk riprende a fine marzo sulla rivista Youg Animal

Annuncio di interesse per molti lettori, quello che appare sull'ultimo numero della rivista Young Animal di Hakusensha: Berserk di Kentaro Miura riprenderà la sua serializzazione con il numero della rivista in uscita il 24 marzo prossimo.
Il manga era andato in pausa (una delle diverse che ha avuto durante il suo corso) alla fine del settembre scorso quando si era conclusa la trasmissione della sua ultima trasposizione animata in TV.
Berserk è la storia di Gatsu, un trovatello che viene allevato da un condottiero di ventura. iniziato alle arti militari già a 6 anni diviene ben presto un guerriero molto forte che, nonostante proposte di carriera molto “allettanti” che lo porterebbero a non vivere più il terrore della morte, sogno di ogni poveretto che disgraziatamente si guadagna da vivere come mercenario, decide di vagare di battaglia in battaglia. Si unisce ad un gruppo mercenario capitanato da un ragazzo di non nobili origini, Grifis, che lo sconfigge in duello conquistando così la sua vita
Berserk inizia nel 1988 e da allora, tra le varie pause dell'autore e un passaggio a una uscita mensile dei capitoli, ne sono stati pubblicati 38 volumi pubblicati anche in Italia da Planet Manga in più edizioni e formati.

Fonte:

Jojo Live Action: il brivido del primo attesissimo trailer del film

Come ogni buon divo che si rispetti anch'esso si è fatto attendere, ma è infine giunto il primo, vero assaggio video di Jojo: Diamond is Unbreakable, nella sua versione live action, al debutto nei cinema nipponici il prossimo 4 agosto 2017. 
Assieme alla clip è stato rilasciato anche il primo poster ufficiale del film, che ricordiamo essere basato sulla quarta serie del manga omonimo scritto e disegnato da Hirohiko ArakiDiamond is Unbreakable.
Ricordiamo che nell'attesa del film, diretto da Takashi Miike e prodotto da Warner Bros Japan, vengono svelate le visual di un personaggio dietro l'altro.
Così, dopo la key visual di Josuke Higashigata Joestar, interpretato da Kento Yamazaki (Orange, Isshuukan Friends, Shigatsu wa Kimi no Uso) è venuto anche il turno dei comprimari.
-Kōichi Hirose e Yukako Yamagishi, interpretati rispettivamente da Ryunosuke Kamiki e Nana Komatsu;
-Keichō Nijimura e Okuyasu Nijimura, ovvero gli attori Masaki Okada e Mackenyu.
Quindi anche: 
-Takayuki Yamada (32 anni) Anjuro Katagiri 
-Yusuke Iseya (40 anni) - Jotaro Kujo 
-Alisa Mizuki (39 anni) - Tomoko Higashikata 
-Jun Kunimura (60 anni) - Ryohei Higashikata

Protagonista della storia è Josuke Higashikata, un teppistello che si ritrova suo malgrado invischiato nelle traversie della famiglia Joestar in maniera del tutto inaspettata. Dotato di uno Stand chiamato Crazy Diamond, capace di "aggiustare" ciò che è rotto o ferito, oltre a possedere le classiche forza e velocità, il giovane Josuke si ritroverà fra capo e collo parecchie grane, poiché la quiete della sua tranquilla cittadina viene d'un tratto interrotta dal ritrovamento di una mistica freccia capace di donare uno Stand a chi ne viene colpito. Per le strade di Morio-cho, dunque, compaiono, giorno dopo giorno, i più svariati e bizzarri individui in possesso di poteri strani, ma la minaccia più grave per Josuke e per la città stessa è quella costituita da un misterioso ed efferato serial killer che, nell'ombra, miete vittime ormai da anni.




Fonte:

lunedì 6 marzo 2017

Parallel Paradise è il nuovo manga dell’autore di Elfen Lied, Lynn Okamoto

I suoi Elfen Lied e Brynhildr nell’Oscurità sono pubblicati in Italia da Planet Manga.
La rivista Weekly Young Magazine edita da Kodansha ha annunciato che Lynn Okamoto serializzerà la sua nuova serie manga, intitolata Parallel Paradise, a partire dal numero 16 del settimanale seinen in vendita dal 18 Marzo.
Parallel Paradise costituisce il debutto dell’autore sulla rivista: le opere precedenti — Elfen Lied e Brynhildr nell’Oscurità, ma anche l’inedito Nononono (2007 – 2010), infatti, sono state serializzate all’interno della rivale Young Jump della casa editrice Shueisha.
Così come Elfen Lied, anche Brynhildr nell’Oscurità, conclusosi in Giappone a Marzo dello scorso anno, è pubblicato in italiano da Planet Manga. Dodici i volumetti finora disponibili, il 13° è previsto per Aprile:
“Kuroneko morì da bambina in un incidente avvenuto a causa di Ryota, che la considerava la sua unica amica. Un giorno una ragazza dall’aspetto assai simile a quello di Kuroneko si trasferisce nella classe del protagonista e lo salva da un incidente…”

FontE:

Prison School va verso la conclusione

La piccante commedia di Akira Hiramoto è pubblicata da Edizioni Star Comics in Italia.
Esce oggi Lunedì 6 Marzo nelle librerie giapponesi il 24° volumetto della serie manga Prison School (Kangoku Gakuen) di Akira Hiramoto, attraverso il quale si apprende che le scollacciate vicende degli studenti e delle studentesse dell’Accademia Privata Hachimitsu si stanno dirigendo verso “una imprevedibile conclusione”.
Ulteriori informazioni su quando la serializzazione terminerà e sul numero complessivo di volumi non appena disponibili.
Prison School ha debuttato all’interno del settimanale Young Magazine edito da Kodansha il 7 Febbraio 2011; ha ispirato un anime televisivo, OVA e un drama.
In Italia è in corso per Edizioni Star Comics (16 volumi al momento, il 17 è previsto per Aprile):
In un prestigioso istituto privato femminile vigono da sempre rigide norme che vietano ogni contatto con i ragazzi. Un bel giorno, tuttavia, le iscrizioni vengono aperte anche agli studenti maschi, pur mantenendo il divieto di interazione con questi ultimi. L’accesso a quel proibito universo femminile viene consentito solamente a cinque fortunati, che potranno così realizzare il sogno di vivere in mezzo a più di mille ragazze. Peccato che il sogno si trasformi ben presto in un incubo sexy dalle sfumature sadomaso…
Fonte:

7th Garden: inizia la pubblicazione online

Il manga è stato serializzato sulla rivista Jump Square a partire dal 2014.
Il numero di Aprile della rivista Jump Square della casa editrice Shueisha ha annunciato, nella giornata di Sabato, che a partire dal 2 Maggio inizierà la pubblicazione online del manga” 7th Garden” di Mitzu Izumi.
Nello stesso mese verrà distribuito nei negozi nipponici l’ottavo numero della saga.
Trama: Awyn Gardner presta servizio come giardiniere nella villa della signora Mary con l’unico desiderio di trascorrere i suoi giorni in piena tranquillità con la sua padrona. Un giorno però si risveglia un demone che giaceva addormentato nella montagna vicino al villaggio e gli offre di divenire suo servo, in un primo momento Awyn rifiuta categoricamente, ma in seguito, quando il suo stesso villaggio viene saccheggiato si ritrova davanti ad un dilemma: morire o diventare servo del demone per salvare le sorti di Mary?
La rivista Jump Square ha iniziato a serializzare l’opera di Izumi a partire dal 2014 mentre in Italia i diritti della stessa sono curati della J Pop che ha pubblicato il primo numero nel Gennaio di quest’anno.

Fonte:

Due nuovi manga di Osamu Tezuka in arrivo da Hazard Edizioni

Un recupero e un inedito assoluto.
Hazard Edizioni pubblicherà due nuove opere del compianto maestro Osamu Tezuka, vediamole insieme nelle schede ufficiali qui di seguito:
Alabaster (2 volumi).
Alabaster è l’alias scelto da James Block, un nero del Wisconsin, un tempo acclamato campione olimpionico, finito in prigione per aver aggredito pubblicamente Susan Ross, una starlette della televisione che, dopo essersi accompagnata a lui per “interesse d’immagine”, ne aveva respinto l’amore, a motivo del colore della sua pelle.
In carcere, il giovane ancora pieno di un cieco risentimento conosce un folle e cinico scienziato ergastolano che gli confida di aver inventato una apparecchiatura in grado di rendere invisibili i corpi degli esseri viventi, e di averla sperimentata sulla propria figlia, che non ne è sopravvissuta, e sulla nipotina Ami, sulla quale l’esperimento ha avuto pieno successo, e che è stata adottata da una giudice mossa da compassione e materna attenzione.
Al suo rilascio, non esita a far uso di quest’invenzione ma riesce a rendere trasparente solo lo strato superficiale della pelle. Ormai prigioniero del suo nuovo e mostruoso aspetto, inizia a mettere in atto propositi di vendetta che, a lungo covati, hanno assunto la forma di una delirante dichiarazione di guerra contro la bellezza.
Tra le sue prime vittime, oltre alla stessa Susan Ross, la piccola Ami, che rapisce e poi, in nome del destino che li accomuna, riesce a portare dalla propria parte, anche per poter sfruttare la completa invisibilità di lei in terrorifici piani criminosi per i quali trova complici anche in un gruppo di giovani balordi che fa evadere dal riformatorio.
Dopo ripetute beffe in cui incorrono le forze di polizia mobilitate contro questa crescente minaccia, entra in scena l’abile agente FBI Rock Holmes, che non è certo un eroe positivo, rivelandosi un narcisista talmente ebbro di sé e privo di scrupoli da rappresentare, più che il nemico, il rivale di Alabaster.
Ikki Mandala (2 volumi)
Ikki mandala letteralmente significa “Il mandala di Ikki”, con riferimento a Kita Ikki, soprannome di Terujirô Kita (1883-1937), intellettuale e politico nazionalista giapponese che compare come personaggio nella seconda parte dell’opera; diversamente scritto può significare anche “Il mandala della rivolta”.
I capitoli di questo primo volume, comparsi per la prima volta su “Manga Shonen” nel 1974, sono ambientati nella Cina dei primordi del XX secolo, attraversata dalla serie di sollevazioni contadine e urbane culminate nei sanguinosi massacri di stranieri e cristiani perpetrati dallo Yihetuan (Unione per la giustizia e la concordia), nelle cui effigi figurava quel pugno chiuso dal quale derivò il nome di “Rivolta dei Boxer”, invalso nell’opinione pubblica mondiale all’epoca dell’invio congiunto di forze armate giapponesi, russe, tedesche, inglesi, francesi, italiane, austro-ungariche e statunitensi le quali, accorse in difesa delle rispettive legazioni sotto assedio, la annientarono.
È in questo scenario storico che viene catapultata la giovane Sanniang, contadina povera e senza famiglia, unitasi alle truppe dei boxer durante la sua fuga da un misero villaggio cinese in seguito all’uccisione di un funzionario imperiale dal quale aveva subìto vessazioni e maltrattamenti continui.
Diffidente, ingenua, irascibile e, in molte circostanze, tremendamente violenta, ma anche passionale e incline alle infatuazioni, con la sua irresistibile simpatia, il personaggio di Sanniang, nelle sue peregrinazioni tra Cina e Giappone, fornisce una chiave di lettura drammatica e ironica per quel difficile quadro storico.

Fonte:

Miyazaki e il nuovo progetto: c'è ancora da attendere

Sono passati pochi giorni dalla notizia del "ritorno" di Hayao Miyazaki sulle scene cinematografiche, notizia che ha fatto esplodere il web tra chi traboccava di gioia per il ritorno del regista vincitore dell' Oscar e chi invece ne lamentava la poca coerenza visti i tanti "ritiri" passati.
Secondo Toshio Suzuki, produttore e cofondatore dello studio Ghibli, però, forse è meglio frenare un po' tutto questo entusiasmo.
Lo stesso Suzuki aveva dato il destro, durante un'intervista americana, alla voce di un ritorno di Miyazaki, raccontando di un suo nuovo interessamento a un lungometraggio anime. In seguito, durante un incontro con la stampa giapponese, ha però voluto chiarire questa affermazione: ha comunque riconfermato il progetto del lungometraggio, ma ha aggiunto che "al momento non c'è nulla di pronto e si sta ancora progettando ogni cosa."
In seguito un reporter dell'Asahi Shimbun chiedeva: "In base a queste sue ultime dichiarazioni, quello che sta cercando di dire è semplicemente che Miyazaki ha revocato il suo ritiro?"
La replica di Suzuki:
No, volevo dire (ride)... Ok, mettiamola così. Lui (Miyazaki) ha detto di non voler fare più nulla e di volersi ritirare. Quindi anche se adesso lavora a un nuovo progetto si è pur sempre ritirato, almeno finché il film non venga effettivamente prodotto. Questo è ciò che intendo.
So che è una scusa assurda. Se davvero iniziasse a lavorare a un suo nuovo film e portasse a termine il progetto, allora potremo dire che non sarà più fuori dalle scene. Ad esseri sinceri, serve molto personale per realizzare un film. Ora sta lavorando per conto suo, anche se gli servirebbe l'aiuto di 600 persone. Questo lo preoccupa. Se decideremo di fare un nuovo film, lo annuncerò ufficialmente, è certo. Semplicemente non siamo ancora giunti a quel momento. Quindi se ora mi chiedete "lo farete?" devo negare. Perché, onestamente, non ho nulla da annunciare (ride).
 
Fonte:

Otaku Teacher: terminano le lezioni con il volume 26

Ultima campanella fissata per la classe guidata dal professore Otaku, Junichurou Kagami
Terminerà infatti con il volume numero 26 il manga di Takeshi Azuma, Denpa Kyoshi - He Is a Ultimate Teacher (solo Otaku Teacher nell'edizione italiana) per come annunciato dalla rivista Sjounen Sunday di Shogakukan nel suo 14° numero attuale. Il 26° e ultimo volume uscirà in Giappone il prossimo 18 aprile.
Junichuro Kagami è un giovane uomo ossessionato dai manga, dagli anime e dai videogiochi. Alle superiori era un brillante studente, considerato da tutti un genio, tanto da far pubblicare i propri articoli sulla rivista "Nature and Science" già all'età di 17 anni. Tuttavia dopo la laurea ha perso ogni stimolo, diventando un NEET (“Not in education, empolyment, or training”, ossia una persona che non studia, non lavora, non si aggiorna). All'inizio della storia è un otaku che si interessa solo del proprio blog. La sorella Suzune, stanca di vedere il fratello gettar via la vita, decide di trovargli un lavoro presso la scuola che frequenta. Così Koyomi Hiiragi, a capo dell'amministrazione scolastica, lo immette nel ruolo di insegnate.
Il manga di Otaku Teacher, iniziato nel 2011 su Shounen Sunday, rientra nel filone di racconti, conosciuto come "denpa-kei", che riguarda storie di bizzarri comportamenti causati dall’esposizione a onde elettromagnetiche, infatti il titolo tradotto dal giapponese significa insegnante onda elettromagnetica / insegnate elettromagnetico. Il "Denpa" in definitiva è un otaku estremo, che sostiene di comportarsi in un determinato modo per via di forze estranee al proprio volere.
Nella primavera del 2015 ne è stata realizzata una versione anime da parte della A-1 Pictures arrivata anche nel nostro paese sui canali di Yamato Animation e Man-Ga.

Fonte:

domenica 5 marzo 2017

Giappone: una nuova statua dedicata al Gundam Unicorn sarà eretta a Odaiba

Nel giorno in cui tutti i fan di Gundam si apprestavano a salutare la statua gigante del RG1/1 RX-78-2, il Gigante di Odaiba che inizierà ad essere smantellato dalla prossima settimana, la Sunrise ha rivelato, durante la cerimonia di chiusura, che fra pochi mesi, nell'autunno del 2017, una nuova statua in dimensioni reali, ne prenderà il posto. 
La nuova statua rappresenterà il possente Mobile Suit RX-0 Unicorn, apparso nella ben conosciuta saga di Mobile Suit Gundam Unicorn. 
Fonti ufficiali hanno diffuso una primissima immagine del progetto che inizierà ufficialmente nell'autunno del 2017.
La Bandai ha inoltre annunciato che il Gundam Front, il celebre museo dedicato al mondo del Gundam che si trova nel complesso del Diver City, verrà ampliato e trasformato in un complesso più grande e articolato, dal nome di Gundam Base Tokyo. Esistono già altri 11 centri, sparsi fra Corea del Sud e Taiwan che portano il nome di Gundam Base: questi offrono al pubblico prodotti esclusivi e spazi dedicati ai modellisti e alle esposizioni ma, con i suoi previsti 2000 metri quadrati di ampiezza, l'installazione di Tokyo sarà la più grande del Giappone. Accanto alla nuova Gundam Base troverà posto anche un nuovo Strict-G, il negozio dedicato alla moda ispirata al mondo di Gundam. Il Gundam Front situato al settimo piano del centro commerciale DiverCity di Tokyo, cesserà invece le sue attività il 5 aprile prossimo.
Le due società hanno promesso nuovi aggiornamenti al più presto. Probabilmente si avrà risposta anche a una domanda che circola con insistenza fra gli appassionati e non solo: la nuova statua che verrà realizzata sarà trasformabile come il vero RX-0 Unicorn? 

Fonte:

Idea del governo giapponese: moe in aiuto dell'ambiente!

Il Ministro dell’Ambiente giapponese ha avuto un’idea molto particolare per sensibilizzare i più giovani sui pericoli dei cambiamenti ambientali: creare due mascot moe.
I due personaggi si chiamano Kimino Ima e Kimino Mirai, nomi che potremmo tradurre come “Il tuo Presente” ed “Il tuo Futuro”. Chiaramente Ima rappresenta il mondo nel quale viviamo, mentre Mirai è il miglior futuro possibile dove il mondo è riuscito ad arginare i problemi antropogenici, e fare la cosiddetta "cool choice"
I personaggi sono stati creati da borges ed illustrati da Maou_Illust, e sono stati selezionati tramite voto popolare dopo un contest avuto luogo lo scorso ottobre, con un totale di 135 partecipanti.
Kimino Ima e Kimino Mirai saranno presenti in questo sito ufficiale e nell' app dedicata, con la speranza che possano aiutare i più giovani a fare scelte sagge in aiuto dell’ambiente e per la protezione del pianeta.

Fonte:

Re:Zero e J-POP: annunciati le novel originali e il manga

Un po' a sorpresa, durante l'incontro con i lettori al Cartoomics di Milano ora in corso ( “Il fenomeno your name. e la light novel in Italia”), l'editore J-POP ha annunciato l'acquisizione dei diritti e la futura pubblicazione in Italia di Re:Zero -Starting Life in another World sia nelle vesti delle light novel originali che in quella dell'adattamento manga.
Di ritorno da un conbini lo studente Subaru Natsuki si ritrova catapultato in un altro mondo. Nel mezzo dello shock di ritrovarsi da solo in un mondo sconosciuto viene pure attaccato, ma una misteriosa ragazza dai capelli d'argento e un gatto fatato lo salvano. Subaru cerca di collaborare con la ragazza per ricambiare il favore quando vengono attaccati di nuovo e uccisi. Subaru si risveglia nello stesso posto in cui si è ritrovato in questo nuovo mondo per la prima volta e lì capisce di possedere l'abilità di "ritornare indietro attraverso la morte", ovvero di riavvolgere il tempo quando muore. E ora il suo scopo è di salvare la misteriosa ragazza dal tragico destino!
Scritta da Tappei Nagatsuki e illustrata da Shinichirou Ohtsuka la serie di light novel Re:ZERO Kara Hajimeru Isekai Seikatsu, è in corso in Giappone con attualmente 11 volumi all'attivo. L'opera ha poi guadagnato popolarità sia in patria che all'estero grazie alla serie anime trasmessa lo scorso anno con 25 episodi (cui si aggiungono dei mini special collaterali) e che è stata diffusa in simulcast attraverso Crunchyroll.

Fonte:

sabato 4 marzo 2017

Dragon Ball Super: svelata la data di pubblicazione del 3° volume del manga

Grazie ad Edizioni Star Comics, il primo volume arriva in Italia il 26 aprile 2017.
ATTENZIONE AGLI SPOILER! L’ARTICOLO CONTIENE ANTICIPAZIONI SUGLI EVENTI DI DRAGON BALL SUPER NON ANCORA DISPONIBILI IN ITALIA.
Secondo le programmazioni editoriali di Shueisha destinate in esclusiva alle librerie e fumetterie giapponesi, veniamo a conoscenza che il terzo volume del manga di Dragon Ball Super (sequel del celebre Dragon Ball), disegnato da Toyotaro ed ideato e sceneggiato da Akira Toriyama-Sensei, sarà pubblicato in Giappone a partire dal 2 giugno 2017.
Al momento non vi è certezza su quanti capitoli conterrà il terzo volume, tuttavia secondo i ragazzi del forum francese di db-z.com, potrebbe contenerne esattamente tanti quanti quelli presenti nel secondo volume, ovvero sei capitoli, pubblicati su V-Jump da settembre a febbraio 2017 (uno per mese).
Per quanto riguarda i contenuti, gli appassionati giapponesi sperimenteranno gli sviluppi e il cuore della saga di Trunks del Futuro. In particolare, scopriranno il vero obiettivo dei nuovi nemici, ovvero di Black Goku e di Zamasu e le manovre dei nostri eroi per cercare di sconfiggerli e salvare il decimato Futuro. Ovviamente, tanti altri dettagli e colpi di scena sono dietro l’angolo.
Il primo volume in Giappone è stato pubblicato il 26 aprile 2016 e contiene 9 capitoli; il secondo è stato pubblicato il 2 dicembre 2016 con 6 capitoli inclusi. 
L’edizione italiana del manga è affidata ad Edizioni Star Comics, la quale pubblicherà il primo volume il prossimo 26 Aprile 2017. La data ha subito una modifica per permettere all’uscita di cadere a ridosso del COMICON di Napoli, che ospiterà Toyatoro, il disegnatore del manga.

Fonte:

Jigoku Shōjo Yoi no Togi: primo trailer per la quarta stagione

Dopo i primi indizi su una quarta stagione della saga di Jigoku Shōjo, a ben nove anni di distanza dalla terza, tutti i dubbi sono stati fugati con la pubblicazione sul sito ufficiale di un primo trailer per Jigoku Shōjo Yoi no Togi, quarta serie animata del franchise, al debutto il prossimo luglio. Il video è accompagnato anche da una prima key visual.
La nuova serie, di dodici puntate, sarà composta da sei episodi di materiale inedito e sei di "reminiscenze". Il cast di doppiatori delle precedenti stagioni sarà confermato in blocco, con la sola eccezione della new entry Misaki Watada, che presterà la voce a Michiru.
  • Mamiko Noto - Ai Enma
  • Takayuki Sugo - Wanyuudou
  • Takako Honda - Hone-Onna
  • Masaya Matsukaze - Ren Ichimoku
  • Hekiru Shiina - Yamawaro
  • Kanako Sakai - Kikuri
  • Misaki Watada - Michiru
Lo staff vede il ritorno del regista Takahiro Omori e dello sceneggiatore Hiroshi Watanabe, così come Mariko Oka al character design, Ken'ichi Kanemaki alla series composition e Yasuharu Takanashi alle musiche.
Da qualche parte, nel vasto mare di Internet, si trova un sito a cui si può accedere solamente allo scoccare della mezzanotte, conosciuto come Jigoku Tsushin (comunicazione infernale). Si dice che, se vi si inserisce il nome di una persona verso la quale si prova risentimento, la Jigoku Shojo (la ragazza infernale) apparirà per trascinare la stessa dritta fin nei meandri dell'inferno.
La prima serie animata, dello studio DEEN, fece il suo debutto televisivo nel 2005, seguita dalla seconda stagione, Jigoku Shōjo Futakomori, nel 2006 e dalla terza, Jigoku Shōjo Mitsugatae, nel 2008. La saga ha ispirato, oltre che al sopracitato adattamento manga, anche un live-action, uscito nel 2006.

La rivista Shonen Jump compie 50 anni, grandi festeggiamenti in vista

La rivista settimanale Shonen Jump, compirà 50 anni nel 2018, si tratta della pubblicazione di maggior successo della casa editrice Shueisha, indirizzata ad un pubblico giovane e maschile, ma è in realtà fruita da varie fasce di età e senza distinzione di sesso. Ebbene la casa editrice ha annunciato che commemorerà il 50ennio con una serie di eventi speciali:
  • innanzitutto a luglio 2017 verrà inaugurata a Tokyo una mostra, la "Weekly Shonen Jump Exhibition", che ripercorrerà la storia del magazine, dal lancio, fino agli anni 80, maggiori dettagli saranno rivelati sul sito dedicato alla mostra;
  • seguiranno altri due eventi nel corso del 2018 e tante sorprese, i cui dettagli saranno annunciati in seguito, tramite il sito ufficiale.
Il magazine al momento ospita: Gintama; My Hero Academia; Haikyu!!; One Piece; Food Wars!; Hunter x Hunter; e Black Clover.
Ma ha serializzato shonen di gran successo del calibro di: Naruto; Shaman King; Assassination Classroom; Toriko; Bakuman; Death Note; Bleach; Slam Dunk; Yu degli spettri; Dragon Ball; Ken il guerriero; Kimagure Orange Road e la lista potrebbe ancora continuare a lungo.

Fonte:

Il manga Kono Sekai no Katasumi ni di Fumiyo Kouno uscirà in Italia

Seguirà le edizioni italiane di Hiroshima — nel paese dei fiori di ciliegio e Kokko-san.
Kappalab ha annunciato che pubblicherà il manga Kono Sekai no Katasumi ni (In un angolo di questo mondo) di Fumiyo Kouno, il cui film animato si è appena giudicato il premio Oscar giapponese come Miglior film d’animazione dell’anno.
Il manga è stato serializzato dal 5 Giugno 2006 al 6 Gennaio 2009 sulle pagine della rivista seinen Manga Action edita da Futabasha (3 volumi); nel 2008 è stato insignito del Premio della Giuria alla dodicesima edizione del Japan Media Arts Festival — il riconoscimento indetto dall’Agenzia per gli Affari Culturali del Ministero Giapponese della Educazione, Cultura, Sport, Scienza e Tecnologia — e ha vinto l’Excellence Prize all’edizione dell’anno successivo.
Ambientato nella città militare di Kure della provincia di Hiroshima durante la seconda Guerra Mondiale, segue le vicende della protagonista Suzu, novella sposa che si trasferisce a Kure dalla città di Hiroshima; nella sua nuova casa cercherà di vivere ogni giorno con dignità e felicità, nonostante le insicurezze della quotidianità.
 
Fonte:
http://www.mangaforever.net/398700/il-manga-kono-sekai-no-katasumi-ni-di-fumiyo-kouno-uscira-in-italia

Japan Academy Prize: In this Corner, Your Name e Godzilla fanno incetta di premi

Nella giornata di venerdì si è tenuta la quarantesima edizione dei Japan Academy Prize, spesso definiti gli "Oscar giapponesi", che da dieci anni a questa parte premiano anche le opere di animazione. 
Il campione d'incassi Your Name. di Makoto Shinkai si è aggiudicato tre premi: "Miglior sceneggiatura", "Miglior colonna sonora" e il premio Wadai-shō (assegnato tramite la votazione da parte degli ascoltatori della radio All Night Nippon): tuttavia la palma di "Miglior film animato" è andata invece a In this Corner of the World, diretto da Sunao Katabuchi, che ha battuto, oltre che il film di Shinkai, anche la concorrenza di A Silent Voice, One Piece Gold e Rudolf to Ippaiattena.
In campo live-action, anche Godzilla Resurgence, diretto da Hideaki Anno e Shinji Higuchi, è riuscito a ottenere una serie di importanti riconoscimenti, in primis quello per la miglior regia, nonché una serie di premi per il miglior montaggio, direzione artistica, fotografia, illuminazione e direzione del suono.
Your Name. e Godzilla Resurgence sono editi in Italia da Dynit: il primo ha fatto recentemente la sua comparsa nei cinema italiani, e l'arrivo nelle sale nostrane è previsto anche per il secondo.

Fonte:

To Love Ru - Darkness, conclusione arrivata e sorpresa per i fan

L’edizione di aprile 2017 di Jump SQ, in vendita dal 4 marzo, conterrà il capitolo finale di To LOVE-Ru Darkness, che è ormai arrivato alla conclusione. Due capitoli extra del manga verranno pubblicati nelle edizioni di maggio e giugno 2017. Il 18°, e conclusivo, volume della serie sarà in vendita il 4 aprile.
I fan potranno esser felici per l'annunciata presenza di un OVA su questi capitoli extra, così come un libro che celebra i 10 anni di vista della serie: Trouble Chronical (o in alternativa To LOVE-Ru Chronicle), atteso per il 4 agosto.
To Love Ru – Darkness è il sequel di To Love Ru, pubblicato per la prima volta tra le pagine Jump Square nel 2010. La serie ha più di 14 milioni di copie in circolazione. Darkness è stato trasposto in due serie animate andate in onda nel 2012 e nel 2015; inoltre sono presenti anche sei episodi OAD pubblicati dal 2012 al 2016. Il manga in Italia è distribuito dalla Star Comics.

Fonte:

venerdì 3 marzo 2017

Koi wa Ameagari no You ni di Jun Mayuzuki diviene un anime

Dopo che nella scorsa settimana ne era stato anticipato un grande annuncio in arrivo, la rivista Big Comic Spirits di Shogakukan riporta ora l'annuncio di un adattamento anime per il manga Koi wa Ameagari no You ni (L'amore è come dopo la pioggia) di Jun Mayuzuki. La serie tv è già programmata per andare in onda a gennaio del 2018 nel blocco noitaminA.
Il compagno di classe piacione, l'afflitto responsabile di negozio, il suo lamentoso collega di lavoro, un tenero e carino compagno di club più giovane, tutti non hanno occhi che per lei, la bella ma poco espressiva Akira Tachibana. Lei però è segretamente innamorata del proprietario 45enne del ristorante ove lavora part-time...
Koi wa Ameagari no You ni è iniziato nel 2014 sul mensile Big Comic Spirit ma recentemente si è trasferito sulla versione settimanale della stessa rivista ma con una cadenza bisettimanale. Il settimo volume monografico della serie è in calendario per il 10 marzo in Giappone.
La serie è stata candidata alla nona edizione del Manga Taisho Award nel 2016 e nello stesso anno si è classificata al quarto posto nel Kono Manga ga Sugoi! della Takarajimasha.

Fonte:

Anime al municipio con Death Hall, nuovo manga per Flashbook Edizioni

Direttamente dal profilo Facebook di Flashbook Edizioni l'annuncio Death Hall - Il municipio delle anime di Kishi Azumi, nuova serie manga in partenza ad aprile.
Trama: Secondo varie religioni, dopo la morte generalmente ti aspetta il giudizio degli dei e, a seconda delle tue azioni precedenti, il Paradiso o l'Inferno (lasciamo da parte le altre opzioni per brevità). Ma se invece di un santo barbuto o di uno spaventoso re degli inferi a decidere del tuo fato fosse… la burocrazia?
Benvenuti a Death Hall, il Municipio dell'Aldilà!
Come prima cosa, vieni accolto dal Sig. Shimura, un enigmatico gentiluomo in giacca e cravatta che nasconde ogni emozione dietro un paio di imperscrutabili occhiali; chiedendoti come sei morto, ti indicherà la sezione alla quale rivolgerti: suicidi, incidenti causati da terzi, omicidio, malattia, cancro, infarto, ecc. (le sezioni sono istituite sulla base di dati statistici, a seconda del numero di "clienti") dove compilerai dei moduli per iniziare le pratiche per il passaggio nell'aldilà. A capo delle varie sezioni c'è un responsabile, e durante i vari episodi avremo l'occasione di incontrarli e scoprire gradualmente il loro passato: la graziosa ma scontrosa Sig.na Nishikawa, l'allegro appassionato di manga Hiyashi, il veterano Sig. Ishima, dall'apparenza burbera ma dal cuore d'oro, e così via.
L'interazione tra gli impiegati e i "clienti", che raccontano una nuova storia a ogni episodio, o arco di episodi, dà vita a momenti umoristici ricchi d'ironia, ma anche drammatici, emozionanti e commoventi, in un'opera coinvolgente e appassionante; quale sarà il passato del misterioso Sig. Shimura? E dei suoi colleghi?
Oltre all'originalità del soggetto, la forza di questo manga sta proprio nella profonda umanità dei suoi personaggi e nella potenza narrativa dell'autrice, che riesce a toccare le corde più profonde dell'animo umano.
Trama tratta dall'editore italiano, FlashBook Edizioni.  

Fonte:

Netflix annuncia Devilman: un progetto originale per lo storico manga di Go Nagai

La versione giapponese di Netflix ha annunciato la produzione del progetto "Netflix Original Devilman", l’annuncio non è corredato da immagini o video, ma dalla seguente descrizione:
Un demone s’impossessa del corpo di un ragazzo deceduto al fine di compiere cose cose malvagie. Ma, dopo essersi innamorato di una ragazza umana, cambia idea. Basato sul celebre manga di Go Nagai”.
Netflix Giappone ha già in catalogo la storica serie anime Devilman del 1972 e la versione live action del manga di Go Nagai; inoltre la piattaforma online ha reso disponibile in streaming l’anime film Cyborg 009 Vs. Devilman del 2015 in oltre 190 paesi in tutto il mondo, tra cui l'Italia.

Fonte:

giovedì 2 marzo 2017

Naruto Shippuden, il 23 marzo si conclude l'ultimo arco animato

Il numero 14 di quest'anno della rivista Weekly Jump Shonen di Shueisha rivela che l’arco denominato "Konoha Hiden" della serie televisiva animedi Naruto Shippuden terminerà il 23 marzo. 
Quel giorno si toccherà quota 500 puntate della serie (o il 720 ° se si contano tutte le puntate legate al franchise di Naruto). Weekly Shonen Jump non menziona se l'anime Naruto Shippuden continuerà dopo l'episodio del 23 marzo L' episodio del 23 marzo si concentrerà sul messaggio di Iruka a Naruto come regalo di nozze di Naruto.
Si concludonono così le saghe prese dai romanzi partite a dicembre 2016 con Naruto: La vera leggenda di Sasuke, di Shin Towada; a gennaio  Le cronache segrete - Shikamaru: una nuvola che fluttua in un silenzio di tenebra , di Takashi Yano; infine a febbraio è stato il turno di Naruto: Le cronache segrete - Konoha: Un buon giorno per un matrimonio, di Sho Hinata.

Fonte:

D.Gray-man Hallow: la serie anime fa flop, vengono cancellati i DVD e BD

Il sito ufficiale di D.Gray-man Hallow, la seconda serie anime televisiva dedicata al celebre manga D.Gray-Man di Katsura Hoshino, ha rivelato che è stato cancellato il rilascio dei DVD e dei BD, e tutti i preorder dei primi volumi sono stati al pari cancellati. 
La produzione non da spiegazioni e si limitata a dire che la decisione è dovuta a “varie circostanze”, ma sicuramente avrà influito lo scarso successo di share televisivo e di vendita del merchandise collegato al brand. La serie - in 13 episodi - è andata in onda su NTV nell'estate del 2016 a partire dal 4 luglio.
Le versioni home video erano previste per settembre 2016 e poi sarebbero dovute proseguire con un uscita mensile, fino a febbraio 2018, per un totale di 6 uscite; ma in un secondo momento era stato deciso di ritardare l’inizio della diffusione, ma ora sappiamo com'è andata a finire: il ritardo si e trasformato in un nulla di fatto.
 Sullo sfondo di un'immaginaria Europa ottocentesca, Allen Walker è un giovane esorcista che sta per prendere parte a un grande disegno: la lotta contro il Conte del Millennio, un entità malvagia che mira alla distruzione del genere umano. Ma per farlo deve prima recarsi al quartier generale dell'Ordine Oscuro, e venire riconosciuto ufficialmente come esorcista. Non sa che dietro quelle sinistre mura si nascondono segreti dei quali il suo Maestro non gli ha parlato. Dopo aver compiuto il suo ingresso nell’Ordine Oscuro, Allen inizia a conoscere i misteriosi e strani personaggi che lo compongono. La prima persona con cui entra in attrito è l’enigmatico Kanda, un esorcista dal carattere difficile e scostante. Convocato dal Direttore Komui per il suo primo incarico ufficiale nell’ambito della guerra contro il Conte del Millennio, Allen va incontro a una sorpresa non proprio gradita...
Iniziato sul settimanale Shonen Jump nel 2004, D.Gray-Man ha avuto una pubblicazione discontinua a causa delle cattive condizioni di salute dell'autrice; si è arrestato completamente tra agosto e settembre 2007. Dopo numerose interruzioni settimanali durate per buona parte del 2008, il manga è stato nuovamente interrotto per quattro mesi. L'ultima volta è andato in pausa nel corso del 2013 per poi riprendere la pubblicazione sulla rivista Jump Square Crown lo scorso 17 luglio. La Shueisha ha pubblicato il 25° volume del manga e in Italia il Planet Manga l'ha pubblicato il  03/11/2016.
I primi 103 episodi della serie animata sono andati in onda dal 2006 al 2008. 

Fonte:

Un manga sulla Justice League dalla disegnatrice di Saint Seiya The Lost Canvas

La Teshirogi pubblicò un bozzetto di Batman sul proprio blog lo scorso anno.
Nel corso di un evento di presentazione delle produzioni cinematografiche ispirate ai personaggi della DC Comics che si è svolto a Tokyo, Jim Lee (Co-Publisher di DC Entertainment) e Diane Nelson (presidente di DC Entertainment e presidente e Chief Content Officer di Warner Bros. Interactive Entertainment) hanno annunciato che la mangaka Shiori Teshirogi, nota per Saint Seiya The Lost Canvas, disegnerà un manga sulla Justice League.
Il manga debutterà in Estate sulle pagine della rivista Champion Red edita dalla casa editrice Akita Shoten, la stessa che serializza Saint Seiya Saintia Sho – Le Sacre Guerriere di Atena di Chimaki Kuori e che ha ospitato Saint Seiya Episode G di Megumu Okada.
Durante la presentazione è stata mostrata una immagine promozionale con Batman e Harley Quinn disegnati dalla Teshirogi.
Lo scorso anno la mangaka ha pubblicato uno schizzo di Batman sul proprio blog.

Fonte: