giovedì 30 novembre 2017

Kentaro Yabuki (To Love Ru) lancia una nuova serie manga

Il disegnatore è noto non solo per la saga di To Love Ru, ma anche per il precedente Black Cat — tutti pubblicati da Edizioni Star Comics in Italia.
Il primo numero dell’anno editoriale 2018 della rivista Jump Square edita dalla casa editrice Shueisha annuncia che Kentaro Yabuki, autore completo della serie manga Black Cat e disegnatore della saga di To Love-Ru, inizierà la serializzazione di una nuova serie per il sito web di manga on-line Shonen Jump Plus da Gennaio 2018.
Maggiori informazioni saranno rese note il 16 Dicembre 2017 in occasione della Jump Festa.
In Italia le sue opere più famose sono pubblicate da Edizioni Star Comics; l’editore perugino è al momento impegnato nella pubblicazione di To Love-Ru Darkness, di cui ha pubblicato 14 volumi su 18:
“In questo spin-off della serie omonima, l’ormai sedicenne Rito è in balia di Momo, la sorellina di Lala, che per renderlo felice dà il via all’operazione “Harem” con l’intento di circondarlo di ragazze disposte ad amarlo e a prendersi cura di lui! Allo stesso tempo parte l’operazione “Darkness”, portata avanti da un losco figuro insoddisfatto dell’operato di Yami, assassina altrimenti nota come Oscurità d’Oro, che si è lasciata contagiare dalla frivolezza delle altre aliene stabilitesi sulla Terra…”

Fonte:

Si conclude Oh, Poveri Noi! (Bokura wa Minna Kawaisou) di Ruri Miyahara

Bokura wa Minna Kawaisou è pubblicato da Flashbook Edizioni in Italia con il titolo Oh, Poveri Noi! Tutti a Casa Kawai.
Il primo numero del 2018 della rivista seinen Young King Ours edita da Shonengahosha ha annunciato che Ruri Miyahara porterà a conclusione la serie manga Oh, Poveri Noi! Tutti a Casa Kawai (Bokura wa Minna Kawaisou) sulle pagine del numero successivo del mensile, che sarà in vendita il 28 Dicembre 2017.
La serie, da cui è stato tratto un apprezzato anime televisivo, è in corso dal 2010 e si compone di 9 volumi — tutti disponibili anche in Italia grazie a Flashbook Edizioni:
“Iniziare una nuova vita è quasi sempre un’esperienza stimolante, porta nuovo entusiasmo, voglia di guardare al futuro con fiducia, motivazioni. Soprattutto se sei un giovane studente diciottenne nel pieno delle energie, e, coi tuoi genitori costretti improvvisamente a trasferirsi, la nuova vita che ti trovi iniziare ti si apre all’insegna vita di una totale autonomia e libertà.
Peccato che tutto l’entusiasmo, la fiducia e le motivazioni possano subire una discreta stroncatura allo scoprire che i coinquilini della pensione dove i tuoi ti hanno trasferito sono tutti tizi assurdi, imbarazzanti e tendenzialmente molesti. Marcia indietro? No, se proprio all’ultimo minuto scopri che anche quella enigmatica e taciturna ragazza sempre assorta nella lettura che avevi scorto a scuola e di cui t’eri innamorato a prima vista abita in quella stessa pensione! Cosa non si fa, per amore…”

Fonte:

Studio Ghibli annuncia il suo nuovo presidente: Kiyofumi Nakajima

Kiyofumi Nakajima, ex direttore del Ghibli Museum è stato eletto presidente della celeberrima casa di animazione lo scorso martedì. L'ex presidente Koji Hoshino si occuperà di commercio con l'estero e licenze di merchandise, mentre Toshio Suzuki rimane a capo del dipartimento di produzione.
Dopo che il maestro Hayao Miyazaki, nel 2013, annunciò che non avrebbe più prodotto film, il dipartimento di produzione della compagnia fu sciolto. Nonostante ciò, da quando Miyazaki rientrò a sorpresa dal suo ritiro, Studio Ghibli riprese la produzione ed è oggi al lavoro sull'ultima opera cinematografica del maestro: Kimi-tachi wa Dō Ikiru ka (How do you live?).
Hoshino era a capo della Ultra Disney Japan e nel 2008 è diventato presidente dello Studio Ghibli.
Il nuovo direttore del Ghibli Museum sarà Kazuki Anzai, già precedentemente coinvolta nell'organizzazione di esibizioni e programmazioni varie.
Il Ghibli Museum fu inaugurato a Mikata nell'ottobre 2001 e, fino a quest'anno ha attratto più di dieci milioni di visitatori. Lo scopo del museo è di dare fisicamente vita ai capolavori marchiati Studio Ghibli grazie ad esibizioni interattive e riproduzioni di personaggi tratti dai vari film. Insomma, un'immancabile tappa nella "bucket list" di tutti i fan del maestro Miyazaki!

Fonte:

mercoledì 29 novembre 2017

Shonen Jump lancerà nuove serie manga e one shot di autori noti per i suoi 50 anni

Tra i nomi coinvolti troveremo anche gli autori di Medaka Box, Bleach, Toriko e Nisekoi.
Non solo la tanto attesa ripresa di Hunter x Hunter nel menù di Weekly Shonen Jump per l’inizio del 2018: il primo numero del nuovo anno editoriale del settimanale Shueisha, ufficialmente in vendita Lunedì 4 Dicembre 2017, annuncia infatti che ci sono diversi progetti e iniziative speciali che si inseriscono nel quadro del 50° anniversario dello storico settimanale per ragazzi.
Il ritorno del manga di Yoshihiro Togashi è previsto per il 9° numero del 2018 e sarà preceduto dal lancio di due nuove serie regolari: Bozebeats dell’esorditente Ryoji Hirano, ai nastri di partenza su Jump n. 7 del 16 Gennaio 2018 e  Actage di Shiro Usazaki (disegni) e Tatsuya Matsuki (storia), che debutterà il 22 Gennaio 2018 su Jump n. 8.
In scaletta anche tanti racconti brevi a opera di autori conosciuti: si parte l’11 Dicembre 2017 sul numero 2/3 con un one shot disegnato da Mizuki Kawashita (100% Fragola) e scritto da NisiOisiN (Medaka Box, Monogatari), seguito il 16 Gennaio 2018 da un autoconclusivo a opera di Naoshi Komi — autore di Nisekoi.
Sui numeri successivi sarà il turno di Tite Kubo (Bleach), Kyosuke Usuta (Pyu to Fuku! Jaguar), Hiroshi Shiibashi (I Signori dei Mostri), Mitsutoshi Shimabukuro (Toriko), Ryuhei Tamura (Beelzebub) e tanti altri ancora.
Come “contorno” la costina di tutti i numeri di Shonen Jump riprodurrà quella dei vecchi numeri: quella del numero 1 del 2018 replicherà quella del primo numero della rivista, uscito l’11 Luglio 1968; usciranno volumi speciali e saranno organizzati eventi durante tutto il 2018 — a cominciare dalle prossime due fasi della mostra espositiva sugli Anni 90 e sui successi recenti di Jump.

Fonte:

Hunter x Hunter, ecco nuovamente annunciato il suo ritorno

Annunciato nuovamente il ritorno di Hunter x Hunter, il celebre shonen di Yoshihiro Togashi, che negli ultimi anni ha annunciato tantissime volte di mettere in pausa la sua opera per poi riprenderla. Il prossimo capitolo è atteso, come sempre, tra le pagine del Shonen Jump che sarà in vendita il prossimo 29 gennaio. Il manga è stato in pausa da settembre, dopo essere stato pubblicato per "ben" 2 mesi.
Vi ricordiamo, per vivere in modo più leggero una situazione che per qualche fan potrebbe essere davvero stressante, di dare un'occhiata al sito Hiatus-Hiatus per notare il cammino del manga in questi anni.
Hunter x Hunter è un manga distribuito in Italia da Planet Manga.

Fonte:

martedì 28 novembre 2017

Saint Seiya Episode Zero, le prime immagini del nuovo manga sui Cavalieri dello Zodiaco

Incentrato sul Gold Saint Aiolos del Sagittario, è ambientato 13 anni prima la serie originale di Masami Kurumada.
Il blog ufficiale del maestro Masami Kurumada ha pubblicato un collage composto da alcune tavole del manga I Cavalieri dello Zodiaco – Saint Seiya Episode Zero, miniserie che debutterà il 19 Dicembre 2017 sul numero 2 della rivista Champion RED edita da Akita Shoten.
Saint Seiya Episode Zero è incentrato su Aiolos e racconta di come il Cavaliere d’Oro del Sagittario ha protetto la dea Atena quando era ancora una infante.
Restando in tema di nuovi progetti sui Sacri Guerrieri di Atena ricordiamo che Netflix sta attualmente sviluppando il remake della serie classica, così come sono in lavorazione un film live action e la trasposizione animata del manga spin-off Saint Seiya Saintia Sho – Le Sacre Guerriere di Atena.
Non mancano neppure giochi per cellulari: è stato infatti annunciato un nuovo mobile game sviluppato da Tencent, mentre è finalmente disponibile la versione inglese di Saint Seiya Zodiac Brave per iOS e Android intitolata Cosmo Fantasy.
Saint Seiya – I Cavalieri dello Zodiaco – Next Dimension: La Leggenda del Re degli Inferi, invece, lanciato dal maestro Kurumada su Weekly Shonen Champion di Akita Shoten nel 2006, è entrato in pausa con il capitolo 88 del 19 Ottobre 2017; la ripresa è prevista per la Primavera 2018.

Fonte:

Nuovi manga per Moto Hagio, Chiho Saito e Yuki Kodama

Le autrici sono note in Italia per Siamo in 11!, Utena e Sakamichi no Apollon.
Il primo numero dell’anno editoriale 2018 della rivista di manga josei Monthly Flowers edita da Shogakukan ha annunciato alcune novità per i prossimi mesi, vediamole insieme.
Partiamo da un monumento del manga per un pubblico femminile, la sensei Moto Hagio: dopo i due capitoli inediti Poe no Ichizoku: Haru no Yume usciti a Maggio 2016 e Maggio 2017 e raccolti in volume a Luglio 2017, il 28 Maggio 2018 debutterà finalmente il precedentemente annunciato nuovo manga sul Clan dei Poe – opera a tema vampirico degli Anni 70 nota in Italia come Edgar e Allan Poe nella edizione Ronin.
Concluso Torikae Baya (il 13° volume arriverà a Febbraio 2018), Chiho Saito pubblicherà un secondo capitolo inedito della saga di Utena (pubblicata da Star Comics in Italia) il 27 Gennaio 2018 su Flowers n. 3; una nuova serie dell’autrice è poi prevista per il 28 Aprile 2018 sul sesto numero del mensile.
Yuki Kodama, infine, ha concluso Chiisako no Niwa sul numero 1 di Flowers e il 28 Marzo, sul numero 5 della rivista, lancerà una nuova serie. Nel frattempo si occuperà anche di un manga incentrato sulle riprese del film live action tratto dal suo Sakamichi no Apollon (Jammin’ Apollon, Planet Manga), che precederà l’arrivo del film in sala previsto per il 10 Marzo.

Fonte:

La mostra su Shonen Jump si sposta agli Anni 90 – il picco dei 6 milioni di copie

Slam Dunk, YuYu Hakusho, Yu-Gi-Oh! e Rurouni Kenshin tra i manga sotto i riflettori.
Il 18 Marzo 2018 il complesso Tokyo Mori Arts Center Gallery di Roppongi Hills (Tokyo) ospiterà la seconda parte della mostra che celebra i 50 anni di pubblicazione della rivista Weekly Shonen Jump edita dalla casa editrice Shueisha.
Il secondo atto, “Sōkan 50 Shūnen Kinen Shūkan Shōnen Jump-ten Vol. 2 1990 Nendai, Hakkō Busū 653-Man-bu no Shōgeki” (Mostra per il 50° Anniversario del primo numero di Weekly Shonen Jump Vol. 2: gli Anni 90, l’impatto dei 6.53 milioni di copie stampate), festeggerà gli Anni 90 della rivista, epoca d’oro in cui grazie a serie quali Dragon Ball, Slam Dunk, YuYu Hakusho o Yu-Gi-Oh! la tiratura raggiunse la tiratura record di oltre 6 milioni di copie.
Le opere al centro dell’esibizione sono:
  • KochiKame (Osamu AKIMOTO)
  • Wild Half Romancers (Yûko ASAMI)
  • Le Bizzarre Avventure di JoJo (Hirohiko ARAKI)
  • Kyûkyoku!! Hentai Kamen (Keishû ANDO)
  • Slam Dunk (Takehiko INOUE)
  • Sexy Commando Gaiden: Sugoi yo!! Masaru-san (Kyosuke USUTA)
  • Hareluya, Hareluya II BØY (Haruto UMEZAWA)
  • Magical Taruruuto-kun (Tatsuya EGAWA)
  • Hanasaka Tenshi Tenten-kun (Kazumata OGURI)
  • Mind Assassin (Hajime KAZU)
  • Video Girl Ai, I”s (Masakazu KATSURA)
  • Tottemo! Lucky Man (Hiroshi GAMÔ)
  • Ninku (Kôji KIRIYAMA)
  • Pennant Race – Yamada Taichi no Kiseki (Kôji KOSEKI)
  • Dragon Quest : La Grande Avventura di Dai (Riku SANJO, Yuji HORII, Koji INADA)
  • Rising Impact (Nakaba SUZUKI)
  • Yu-Gi-Oh! (Kazuki TAKAHASHI)
  • Bonbonzaka Kôkô Engekibu (Yutaka TAKAHASHI)
  • Captain Tsubasa: World Youth Hen (Yoichi TAKAHASHI)
  • Midori no Makibaô, Monmonmon (Tsunomaru)
  • YuYu Hakusho, Level E (Yoshihiro TOGASHI)
  • Jungle no Ôja Ta-chan, Mizu no Tomodachi Kappaman (Masaya TOKUHIRO)
  • Dragon Ball (Akira TORIYAMA)
  • Ô-sama wa Roba – Hattari Teikoku no Gyakushû (Kokichi NANIWA)
  • Jinnai Ryûjûjutsu Butôden Majima-kun Suttobasu!!, Ribero no Takeda – Chô Kidô Bôhatsu Shûkyû Yarô (Makoto NIWANO)
  • Whistle! (Daisuke HIGUCHI)
  • Hoshin Engi (Ryû FUJISAKI)
  • Jigoku Sensei Nube (Takeshi OKANO, Shô MAKURA)
  • Outer Zone (Shin MITSUHARA)
  • Rokudenashi Blues, Rookies (Masanori MORITA)
  • Keiji il magnifico (Tetsuo HARA, Keichiro RYU, Mio ASO)
  • Kenshin Samurai Vagabondo (Nobuhiro WATSUKI)
Ricordiamo che Nobuhiro Watsuki è al centro di uno scandalo per detenzione di materiale pedopornografico; la pubblicazione della nuova serie di Kenshin è sospesa e Shueisha sta valutando come comportarsi con i volumi già stampati. Al momento la partecipazione delle sue opere alla mostra non sembra essere in discussione.
La mostra sarà aperta fino al 17 Giugno, i visitatori riceveranno un adesivo che riproduce una delle copertine di Jump dell’epoca.
La terza e ultima fase, dedicata al presente della rivista, si aprirà a Luglio 2018.

Fonte:

Harukana Receive: primi dettagli e visual per l'anime sul beach volley

Sul sito ufficiale e l’account Twitter dedicati all'anime tratto dal manga Harukana Receive di Nyoijizai sono state pubblicate informazioni più precise sui membri che compongono lo staff che sta lavorando alla produzione dell’anime, e le prime immagini.
Toshiyuki Kubooka (Berserk: The Golden Age Arc) curerà la regia dell'anime per la compagnia C2C e Touko Machida (A Centaur's Life, Wake Up, Girls!) si occuperà della sceneggiatura e della composizione degli episodi della serie. Takeshi Oda (Onee-chan ga Kita, Tenchi Muyo! Ryo Ohki 4) ha l'incarico di curare il character design dei personaggi ed è anche direttore dell'animazione.
Nyoijizai ha lanciato il manga su Manga Time Kirara Forward di Houbunsha nell'agosto 2015. Il quarto volume completo è stato distribuito lo scorso 12 settembre.
La storia si svolge a Okinawa, dove Haruka e Kanata formano una coppia di beach volley.
Kanata, non riuscendo a sopportare la pressione dovuta al fatto di essere bassa, aveva abbandonato l'idea di praticare il beach volley, ma viene convinta da Haruka a tornare ancora una volta sulla sabbia e puntare al torneo junior.

Fonte:
https://www.animeclick.it/news/70577-harukana-receive-primi-e-dettagli-e-visual-per-lanime-sul-beach-volley

lunedì 27 novembre 2017

Annunciato un nuovo manga basato sul videogioco The King of Fighters

Il numero di gennaio della rivista Shonen Sirius di Kodansha ha annunciato che il franchise di The King of Fighters di SNK otterrà un nuovo manga sull’app di Kodansha chiamata Magazine Pocket il 1° gennaio.
Kyotaro Azuma sta disegnando il manga, intitolato The King of Fighters ~ A New Beginning ~ (Un nuovo inizio).
L’immagine del teaser ritrae i personaggi Kyo Kusanagi, Iori Yagami, K ‘, Ash e Shun’ei.
SNK ha rilasciato The King of Fighters XIV, l’ultimo capitolo della serie che raccoglie i più celebri personaggi dai diversi franchise della casa giapponese, per PlayStation 4 ad agosto 2016. SNK ha poi rilasciato il gioco anche per PC via Steam a giugno.
Il franchise ha ispirato un adattamento animato in CG di produzione cinese. La serie avrà 24 episodi ed è in streaming sul canale YouTube di SNK in giapponese con sottotitoli in inglese. Il diciassettesimo episodio è iniziato in streaming giovedì. Quando SNK ha annunciato l’adattamento animato l’anno scorso, ha anche annunciato un futuro adattamento live-action.

Fonte:

Akimine Kamijyo (Samurai Deeper Kyo) lancia il suo nuovo seinen manga

L’autore è noto nel nostro Paese per Samurai Deeper Kyo e Code: Breaker, entrambi editi da Planet Manga.
Il 27 Novembre sulle pagine del numero 52 della rivista seinen Young Magazine edita da Kodansha ha visto l’esordio della nuova serie manga di Akimine Kamijyo, autore noto per popolari shonen quali Samurai Deeper Kyo (38 volumi) e Code: Breaker (26 volumi).
Si intitola Kobayashi Shonen to Futei no Kaijin e adatta i racconti brevi dello scrittore giapponese Ranpo Edogawa, il maestro del mystery nipponico, in cui un giovane investigatore dovrà opporsi ai piani oscuri di un misterioso antagonista; il primo arco narrativo si concentrerà sulla storia Yaneura no Sanposha (Lo stalker nel sottotetto), in cui un uomo di nome Goda Saburo uccide i suoi vicini gettando gocce di veleno dal sottotetto.
Il primo capitolo si compone di 51 pagine, inclusa una tavola di apertura a colori.
Il maestro Kamijyo ha già adattato le opere del maestro Ranpo Edogawa in alcuni one-shot usciti a Novembre e Dicembre 2016 e a Febbraio 2017, raccolti in un volume uscito il 20 Novembre 2017 e indicato come primo della serie Kobayashi Shonen to Futei no Kaijin.

Fonte:

Akkun to Kanojo: anime per lo tsundere stalker e la findanzatina

Tramite una fascetta promozionale aggiunta al settimo volume del manga Akkun to Kanojo (Akkun e la sua ragazza) di Waka Kakitsubata, si apprende che la serie stessa verrà prossimamente trasposta in un anime
La commedia romantica segue le vicende quotidiane dello tsundere Atsuhiro "Akkun" Kagari e del suo rapporto con la sua ragazza Non "Nontan" Katagiri. Akkun è però alquanto ruvido e scostante nei confronti di Nontan e sovente arriva a offenderla o a ignorarla. Ma in realtà egli ne è innamorato perso anche se non riesce a esprimere i suoi sentimenti arrivando a comportarsi come uno stalker che la pedina di nascosto e origlia le sue conversazioni. Nontan è totalmente ignara del lato ossessivo del fidanzato e anzi, pensa che lui sia solo esternamente ruvido, ma internamente dolce.
Akkun to Kanojo è iniziato nel 2013 sulla rivista josei (manga destinate a un pubblico di donne adulte/giovani-adulte) Monthly Comic Gene della Kadokawa e al momento conta sette volumi con tiratura poco inferiore alle 500.000 copie. La serie prosegue anche su Pixiv dove ha guadagnato più di 11 milioni di visualizzazioni.
L'autrice, per celebrare l'annuncio dell'anime, ha disegnato una cartolina speciale che vedete in alto a fianco della cover.Lo scorso dicembre, Frontier Works e Media Factory hanno prodotto un Drama CD della serie con Jun Fukuyama (Lelouch di Code Geass) e Aoi Yuuki (Yuuki in Sword Art Online II) nei panni di Akkun e Nontan, ma non è detto che i due famosi Seiyuu torneranno anche per l'anime.

Fonte:

domenica 26 novembre 2017

Novità di questa settimana.. Planet Manga

Amarsi, Lasciarsi 3  

Cosa ha a che fare il vero amore con la razionalità? Finora Akari si era sempre interessata a un ragazzo solo se le sembrava adatto a lei e alla sua portata. Aveva in tal modo evitato delusioni d’amore e problemi. Ora però le sue certezze riguardo all’amore iniziano a vacillare…
Opera realizzata da:  Io Sakisaka




Btooom! 22  

Sull’isola, Ryota se la deve vedere in un duello all’ultimo sangue con Kira nella battaglia finale di Btooom!. Ma negli uffici della Tyrannos Japan, la malvagia compagnia che ha organizzato questo letale gioco, uno scontro ugualmente decisivo si sta svolgendo: in palio la vita di Ryota, Himiko e i pochi sopravvissuti!
Opera realizzata da:  Junya Inoue



Bugie d'amore 22   Ultimo

Preparatevi a un emozionante volume conclusivo in cui sentirete tutto il fascino e il potere della musica. I Crude Play stanno percorrendo il viale del tramonto. A breve si terrà il loro ultimo concerto. Per Aki e i suoi amici è la fine di un sogno?
Opera realizzata da:  Kotomi Aoki




Darwin's Game 4  

Sale di livello la caccia al tesoro di Shibuya! La ricerca dei ring si fa sempre più pericolosa, ma Kaname può contare su nuovi alleati. Gli altri player, sul piede di guerra, mettono in campo i sigil tra giochi spietati e trappole machiavelliche… Il Darwin’s Game ha in serbo qualcosa di speciale per tutti!
Opera realizzata da:  FLIPFLOPs




Fire Force 4  

Dal geniale autore di Soul Eater Shinra non immaginava quanto la sua vita sarebbe cambiata entrando nella Fire Force. Sapeva di dover affrontare gli incendiati… ma non sono solo loro che l’ottava brigata dei pompieri speciali dovrà combattere nel quarto volume del nuovo manga di Atsushi Ohkubo.
Opera realizzata da:  Atsushi Ohkubo




Gantz - Nuova Edizione 24  

La battaglia di Osaka è qualcosa di mai visto prima sulle pagine di Gantz! Migliaia di alieni si riversano per le strade della città e anche i più esperti giocatori si ritrovano in seria difficoltà. E se la situazione era già difficile, aspettate di vedere cosa succede quando scende in campo il leader di questi mostri!
Opera realizzata da:  Hiroya Oku



I Cavalieri dello Zodiaco: Episode G Assassin 9  

Le gesta e le battaglie dei Cavalieri d’Oro in un’edizione interamente a colori! Vestita l’Armatura dell’Acquario, Hyoga annienta Watatsumi, il capo dei Senza Volto. Intanto nel bel mezzo del duello contro Lancillotto, Shura viene colto dagli effetti collaterali del suo viaggio nel tempo e nello spazio.
Opera realizzata da:  Masami Kurumada Megumu Okada




Ken il Guerriero - Ichigo Aji 1   Novità

Ecco la parodia di Ken il Guerriero! Protagonista il solo, unico, inimitabile sacro imperatore! Souther dovrà combattere contro l’uomo di Hokuto e affrontare un ragazzino molto malvagio. Ma dovrà anche gestire le (inutili) Cinque Stelle in Cerchio di Nanto. Preparatevi a morire… dal ridere!
Opera realizzata da:  Buronson Tetsuo Hara




Kenichi 45  

Kenichi e i ragazzi dell’Alleanza Shinpaku sono nel bel mezzo di una missione importantissima, dalla quale non dipende solo il futuro del Ryozanpaku ma, addirittura, del Giappone stesso! Per riuscire a portarla a termine, dovranno però sconfiggere dei nuovi e letali lottatori dello Yomi!
Opera realizzata da:  Syun Matsuena




Le situazioni di Lui & Lei 7  

È arrivato un nuovo studente! Mentre tutti sono impegnati a organizzare il festival scolastico, nella scuola di Yukino e Arima fa la comparsa uno strano ragazzo dal passato misterioso. Sembra infatti che si sia trasferito lì con un preciso obiettivo: vendicarsi di una persona. Ma chi è questa persona? E per quale motivo il ragazzo ce l’ha con lei?
Opera realizzata da:  Masami Tsuda



Noragami 8  

Discesa all'inferno! Yato e Nora devono raggiungere il cuore dello Yomi, il baratro in cui vivono gli Ayakashi! Intanto nel Takagahama Yukine si allena insieme a Kazuma… Il manga che ha ispirato l’omonimo e famoso anime entra nel vivo tra battaglie, complotti e divinità dimenticate!!
Opera realizzata da:  Adachitoka




Urakata!! - Dietro le Quinte 4  

È in arrivo un colpo di fulmine! L’amore e la creatività si assomigliano molto: per esempio, sono imprevedibili e irrazionali. Ma, soprattutto, non possiamo farne a meno… Effetti speciali, scenografie e avventure del cuore dall’autrice di Host Club.
Opera realizzata da:  Bisco Hatori




Yawara! 17  

Yawara ha vinto il duello con Sayaka e così facendo si è aggiudicata l'All Japan Selected Judo Championship! Sarà lei a rappresentare il Giappone alle Olimpiadi di Barcellona! Ma è adesso che viene il difficile... perché le migliori Judoka del mondo la aspettano sul tatami, decise a batterla!
Opera realizzata da:  Naoki Urasawa




Yo-kai Watch 9  

Più il tempo passa, più Nathan scopre che gli Yo-kai sono in grado di fare cose incredibili, dal succhiare la giovinezza delle persone a congelarti con uno starnuto. Non c’è limite a quanto il nostro protagonista dovrà faticare anche stavolta per rimediare ai loro guai!
Opera realizzata da:  Noriyuki Konishi

Novità di questa settimana... Star Comics

Children of the Whales 2  

Cresciuti in una realtà in cui la massima aspettativa nella vita è riuscire ad arrivare ai trent’anni, i giovani “marchiati” della Balena di fango coltivavano i loro brevi sogni senza pensare che un giorno qualcuno avrebbe potuto spazzarli via, come un’onda improvvisa e violenta... Come scampare alla terribile sciagura che si è abbattuta sull’isola?
Opera realizzata da:  Abi Umeda



Dragon Ball X Star Comics: Celebration Book    Vol. Unico

Per festeggiare il prestigioso traguardo di 30 anni di attività che l’hanno portata a diventare uno dei principali punti di riferimento dell’editoria a fumetti in Italia, Edizioni Star Comics è lieta di presentare questo prezioso volume celebrativo che racconta la storia italiana del “manga” per antonomasia: Dragon Ball. Attraverso le testimonianze di chi ha vissuto in prima persona lo sbarco di Goku & C. nelle fumetterie italiane e ne ha seguito passo dopo passo le gesta, rivivremo l’epopea dei Saiyan e ciò che essa ha significato all’interno dello sviluppo dell’universo editoriale fumettistico italiano degli ultimi 30 anni. A completare il menu ci saranno interviste a Toriyama, un’anteprima dell’imminente e attesissimo Dragon Ball Full Color, una gallery di omaggi di alcuni dei più apprezzati fumettisti italiani contemporanei tra cui Zerocalcare, Milo Manara, Sio, e molti altri contenuti inediti.
Opera realizzata da:  Akira Toriyama

Gintama 33  

I Ketsuno e gli Shirino, le due famiglie pilastro tra gli onmyoji che da anni proteggono la capitale, scatenano una “guerra del meteo” che tormenta l’annunciatrice Ketsuno! La disarmata (e disarmante) falange tuttofare prende parte allo scontro accompagnata da un’unica alleata, Gedomaru... Tornerà il sereno in quel di Edo?!
Opera realizzata da:  Hideaki Sorachi



Amici 240 - Hatsu Haru - La primavera del mio primo amore 7  

La passione per Riko sta riducendo Kai a uno straccio, ma il ragazzo ha ancora tante energie da spendere per conquistare la sua bella e si prepara alla missione più importante di tutte! Novità e cambiamenti in vista anche per i loro amici più cari...
Opera realizzata da:  Shizuki Fujisawa




Missions of Love 5  

Yukina stava evitando Shigure per via di uno strano gioco in ballo con Mami, ma il ragazzo, ignaro del loro accordo, ha contrattaccato sul più bello! Come se non bastasse, la nostra scrittrice in incognito riceve un nuovo ordine, ancora più estremo... Le missioni avranno l’esito sperato da Mami oppure no?!
Opera realizzata da:  Ema Tooyama



Prison School 21  

Ha inizio il tanto atteso kiba-sen, lo scontro finale tra l’Associazione Studentesca Segreta e quella Ordinaria! Grazie al successo dell’operazione per la resurrezione della vicepresidente, Kiyoshi e Mari sono molto fiduciosi, ma proprio quando tutto sembra procedere a gonfie vele Joe riacquista la capacità di predire il futuro con le formiche e pronuncia una terribile profezia: “L’Associazione Studentesca Segreta verrà sconfitta!”...
Opera realizzata da:  Akira Hiramoto


Prison School Variant 21  

Ha inizio il tanto atteso kiba-sen, lo scontro finale tra l’Associazione Studentesca Segreta e quella Ordinaria! Grazie al successo dell’operazione per la resurrezione della vicepresidente, Kiyoshi e Mari sono molto fiduciosi, ma proprio quando tutto sembra procedere a gonfie vele Joe riacquista la capacità di predire il futuro con le formiche e pronuncia una terribile profezia: “L’Associazione Studentesca Segreta verrà sconfitta!”... [Variant cover dedicata al personaggio di Hana, corredata sul retro da alcune sue scene memorabili]
Opera realizzata da:  Akira Hiramoto

Rainbow Days 12  

Dopo tante titubanze, Mari ha finalmente svelato i suoi sentimenti ad Anna. Come cambierà la loro amicizia d’ora in poi? E come cambieranno i rapporti delle due con Natsuki e Tomoya? Tra nuovi sentimenti e rivelazioni, si avvicina per i ragazzi l’ultimo festival scolastico!
Opera realizzata da:  Minami Mizuno




Ushio e Tora Perfect Edition 13  

Capo dell’Ovest VS. Capo dell’Est: i due signori che comandano sui mostri del Giappone si scatenano in una lotta da cui dipenderanno le sorti dell’intero paese! Il primo, intenzionato a eliminare Ushio e la barriera eretta da sua madre, ha dalla sua i feroci kamaitachi dell’Ovest, ma il secondo può vantare l’aiuto di Hitotsuki, del rigenerato Izuna, dei kamaitachi dell’Est Raishin e Kagari e, infine, di Ushio e Tora... Una grande reunion per uno spargimento di sangue senza precedenti!
Opera realizzata da:  Kazuhiro Fujita

Novità di questa settimana... JPOP

Atom the Beginning 1   Novità

Questa è la storia che porta alla nascita del robot eterno "Tetsuwan Atom" (Atom braccio di ferro) per mano del professor Tenma e del professor Ochanomizu che, durante la loro gioventù, si sono dedicati completamente allo sviluppo dei robot!
Opera realizzata da:  Makoto Tezuka Masami Yuuki




Haganai - Come scegliersi gli amici 13  

Il festival culturale sta per iniziare, e i ragazzi del club attendono finalmente il completamento del loro film! Ma quando tutto sembra pronto, arriva a portare scompiglio un autoproclamatosi "rivale di Sena", che lancia accuse contro Kobato e spinge la stessa Sena a dichiarazioni sconcertanti!
Opera realizzata da:  Yomi Hirasaka




Hakaiju 17  

La vita di Akira, ordinario studente di liceo, viene sconvolta quando la sua scuola è distrutta da un terremoto e... assalita da un esercito di esseri mostruosi!
Opera realizzata da:  Shingo Honda





Kingdom 32  

L'assedio di Zui sta per superare il limite. L'esercito di Qin si getta nel mezzo di una bataglia senza speranza ma, negli occhi di Xin e di Zheng, che continuano a spronare le truppe, non vi è segno di resa...
Opera realizzata da:  Yasuhisa Hara





Overlord 7  

Cosa fai quando il tuo videogioco preferito chiude i battenti? A un passo dallo shut down di Yggdrasil, sfondo virtuale di un MMORPG un tempo popolarissimo, Momonga ha deciso di restare loggato fio alla fine, come gesto d’addio verso quel gioco di cui è stato tra i più grandi campioni. Momonga è un outsider che nel mondo reale non ha posto, solo e senza amici né parenti; su Yggdrasil invece è una figura leggendaria, uno stregone il cui potere incute timore e rispetto. E se, nei panni del suo mitico avatar videoludico, Momonga potesse proseguire la sua esistenza nel suo amato MMORPG, come se questo fosse un luogo reale?
Opera realizzata da:  Kugane Maruyama

Spice and Wolf, svelata la data di conclusione del manga

La trasposizione della fortunata serie di light novel di Isuna Hasekura è in corso dal 2007.
Il numero datato Gennaio 2018 della rivista Dengeki Maoh di ASCII Media Works (Kadokawa Corporation) ha annunciato che la serie manga Spice and Wolf di Keito Koume, ispirata alla serie di light novel originali di Isuna Hasekura, si concluderà il 27 Dicembre con il capitolo 100.
Ricordiamo che il volume 16 sarà l’ultimo della serie.
Il manga di Spice and Wolf è in corso dal 27 Settembre 2007 sulla rivista Dengeki Maoh; con il volume 13 la serie è entrata nell’ultimo arco narrativo, al momento i capitoli del manga sono stati raccolti in 15 volumi. Dalle light novel originali scritte da Isuna Hasekura e illustrate da Jyuu Ayakura sono stati tratti anche due anime per la tv (2008/2009) e due videogame per il Nintendo DS.
Definito fantasy atipico per trattare tematiche come l’economia, gli scambi commerciali o la religione piuttosto che i classici argomenti della letteratura fantastica di ambientazione medievaleggiante europea, Spice and Wolf segue i viaggi del mercante Lawrence e di Holo, antica divinità lupo delle terre del nord dalle sembianze di una giovane donna.
Planet Manga ha pubblicato i 15 volumi finora disponibili.

Fonte:

Detective Conan Zero no Shikkonin: annunciato per aprile il 22° film della saga

E siamo arrivati a quota ventidue: tanti sono i lungometraggi animati dedicati al franchise di Detective Conan, con l'annuncio di un nuovo film che arriverà nelle sale cinematografiche giapponesi il 13 aprile 2018.
Zero no Shikkonin (L'esecutore dello Zero) diventa così il 22° film della saga, dopo Kara Kurenai no Love Letter, uscito con discreto successo lo scorso aprile.
Detective Conan: Zero no Shikkonin sarà realizzato da Yuzuru Tachikawa (Mob Psycho 100) su una sceneggiatura di Takeharu Sakurai e musiche di Katsuo Ono; ne è stata già diffusa la locandina, dalla quale possiamo leggere la frase "sorega, omae no shinjitsu ka", ovvero "questa è la tua verità" e, più sotto, scorgiamo l'inconfondible profilo di Tokyo con le torri SkyTree e Tokyo Tower. Un primo trailer sarà reso disponibile il prossimo dicembre.
Ricordiamo che il manga di Gosho Aoyama è tuttora in corso di serializzazione nella rivista Shonen Sunday di Shogakukan, mentre per l'Italia il titolo è pubblicato da Star Comics.
In Giappone l'uscita del 94° volumetto è prevista per il prossimo 18 dicembre, mentre i precedenti 93 tankobon hanno avuto una tiratura totale di 177'777 milioni di copie.
Al piccolo detective occhialuto sarà inoltre dedicata la copertina del primo numero del 2018 di Weekly Shonen Sunday.

Fonte:
https://www.animeclick.it/news/70612-detective-conan-zero-no-shikkonin-annunciato-per-aprile-il-22%25c2%25b0-film-della-saga 

sabato 25 novembre 2017

NisiOisiN scrive un nuovo manga per Jump Giga

Il vulcanico scrittore è noto agli appassionati di anime e manga per opere quali Bakemonogatari e Medaka Box.
La prima uscita del 2018 del contenitore Jump Giga edito da Shueisha, disponibile nelle librerie del Giappone dal 24 Novembre 2017, ha annunciato che lo scrittore NisiOisiN (al secolo Nishio Ishin), celebre autore della lunga saga letteraria Monogatari e del manga Medaka Box, scriverà la storia originale per il manga Shonen Ho no Koro.
Il one-shot, composto da 52 pagine, sarà disegnato da Yuji Iwasaki e vedrà la luce sul prossimo numero di Jump Giga che sarà in vendita dal 29 Dicembre 2017.
Ricordiamo che in Italia J-POP ha recentemente pubblicato vari titoli del prolifico autore: il volume antologico Oogiri illustrato da vari mangaka come Takeshi Obata e Akira Akatsuki, la miniserie in tre volumi Shonen Shojo – Sick Boy Sick Girl disegnata sempre dal maestro Akatsuki e la riedizione riveduta e corretta del cult Medaka Box (2 volumi finora), realizzato ancora una volta in coppia con il fido Akatsuki-sensei.

Fonte:

Nuovo manga per Ransie La Strega – Tokimeki Tonight di Koi Ikeno

Proseguono le vicissitudini di Ranze e Shun dopo la conclusione della serie originale.
Il sito web ufficiale della rivista josei Cookie edita da Shueisha annuncia che Koi Ikeno disegnerà un nuovo capitolo di 42 pagine del suo celebre Tokimeki Tonight – meglio noto in Italia con il titolo Ransie La Strega.
Il one-shot è intitolato Tokimeki Tonight ~Makabe Shun Fusai no Honeymoon (Tokimeki Tonight – La Luna di Miele dei coniugi Makabe)  e verrà pubblicato il 26 Gennaio 2018 sul terzo numero del mensile indirizzato a un pubblico femminile.
L’originale Tokimeki Tonight, da cui è stato tratto un popolare anime televisivo in 34 episodi (1982 – 1983, Toho – Group Tac), è stata serializzata su Ribon dal 1982 al 1994 e poi raccolta in 30 volumi; tra il 1998 e il 1999 il medesimo contenitore per ragazze ha ospitato il sequel Tokimeki Tonight – Hoshi no Yukue (un volume, in italiano Batticuore Notturno – Ransie La Strega – Nei Pressi Di Una Stella), mentre nel 2002 la Ikeno ha lanciato la reinterpretazione dell’originale su Cookie Box, intitolata Tokimeki Midnight (Batticuore a Mezzanotte nell’edizione italiana) e conclusa dopo 9 tankobon.
Nel 2013 la Ikeno ha pubblicato Tokimeki Tonight – Le situazioni di Shun Makabe in otto capitoli, mentre nel 2015 il one-shot intitolato Tokimeki Tonight – Makabe Shun no Jijo+ e il graphic novel prequel Tokimeki Tonight: Etō Mōri no Kakeochi.
In Italia i manga di Ransie la Strega sono editi da Star Comics.

Fonte:

venerdì 24 novembre 2017

Il manga Rurouni Kenshin: Hokkaido Arc è in pausa dopo l’accusa all’autore di possesso di materiale pedopornografico

Nobuhiro Watsuki ha conosciuto la fama nel mondo dei manga grazie a Kenshin Samurai Vagabondo, ma ci sono probabilità che incontri la rovina a causa di detenzione di materiale pedopornografico che gli costerebbe un anno di carcere e risarcimenti pecuniari.
E’ notizia di qualche giorno fa quella secondo la quale l’autore che ha scritto e disegnato il famoso manga Rurouni Kenshin (conosciuto come Kenshin Samurai Vagabondo in Italia), Nobuhiro Watsuki, è stato accusato dalla polizia giapponese di possesso di materiale pedopornografico con il riconoscimento di essere attratto da ragazzine tra i 10 e i 14 anni (cliccate qui per conoscere tutti i dettagli).
L’autore, tuttavia, non se la stava spassando in questo periodo, infatti era al lavoro su Rurouni Kenshin: Hokkaido Arc (Rurouni Kenshin, Meiji Kenkaku Romantan: Hokkaido-hen), il sequel manga a cadenza mensile del suo celebre manga che abbiamo menzionato nel precedente paragrafo, cominciato il 4 settembre 2017 e serializzato sulla rivista manga Jump SQ (Shueisha).
Come conseguenza, più che comprensibile e sensata, alle pesanti accuse rivolte all’autore in un periodo particolare nel quale il fenomeno di scandali sessuali è di tendenza, l’editore Shueisha ha subito annunciato che il manga sarà in pausa a tempo indeterminato e nessun capitolo sarà pubblicato nel prossimo numero della rivista Jump SQ previsto per il 4 dicembre 2017.
Non appena apprenderemo informazioni sull’autore e sull’eventuale ripresa del manga, vi informeremo.

Fonte:

Rumiko Takahashi sta per concludere Rinne?

Il manga dell’autrice di Maison Ikkoku e Ranma 1/2 è in corso dal 2009.
Stando ad alcune indiscrezioni che stanno circolando su Twitter, il 1° numero del 2018 del settimanale Shonen Sunday edito da Shogakukan, la cui uscita è prevista per il 29 Novembre, rivelerebbe che la serie manga Rinne di Rumiko Takahashi giungerebbe a conclusione nel giro di 3 capitoli.
A meno di pause impreviste, quindi, l’epilogo delle vicende di Sakura e Rinne verrebbe pubblicato sul numero 5 della rivista. Non ci resta che attendere l’uscita del Sunday per la conferma o la smentita del rumor.
Rumiko Takahashi ha lanciato Rinne sulle pagine di Weekly Shonen Sunday nell’Aprile del 2009; il manga è stato finora raccolto in 39 volumetti, l’ultimo dei quali pubblicato da Shogakukan in Giappone il 17 Novembre 2017.
Ha dato origine a tre serie animate per la tv da 25 episodi ciascuna, prodotte da Brain’s Base (Durarara!!) e trasmesse dall’Aprile del 2015 al Settembre 2017.
In Italia il manga è in corso di pubblicazione per Edizioni Star Comics (32 volumi al momento):
“Sakura Mamiya, una liceale in grado di vedere i fantasmi, e il misterioso Rinne Rokudo, un suo compagno di classe per metà umano e per metà Shinigami (una sorta di dio della morte) collaborano per aiutare le anime smarrite rimaste sulla Terra a trasmigrare e trovare finalmente la pace…”

Fonte:

giovedì 23 novembre 2017

Svelato il nuovo manga dell’autore di Project Arms e The Arms Peddler

Dal creatore di Arms una nuova avventura investigativa per Shogakukan
Il nuovo numero di Shonen Sunday di Shogakukan ha rivelato il nuovo titolo, una visual (quella a destra nella foto a lato) e la storia della prossima serie manga ad opera di Kyoichi Nanatsuki, in qualità di scrittore, e del disegnatore Teppei Sugiyama
Il manga porta il titolo di Tantei Zeno to Nanatsu no Satsujin Misshitsu (Detective Zeno e I Sette Omicidi della Stanza Chiusa). Il precedente titolo provvisorio del manga aveva un nome diverso per il protagonista.
Il manga farà il suo debutto nel primo numero del 2018 della rivista, il 29 Novembre. La storia del manga inizia con un omicidio che ha avuto luogo in uno stadio. Il detective Zeno, che è famoso per aver risolto un gran numero di omicidi in appena un anno e per la sua espressione assolutamente inespressiva, si occuperà del caso. Ovviamente anche il detective nasconde un grande segreto. 
Nanatsuki (Arms) e l’illustratore Kyung-Il Yang (Blade of the Phantom Master, Defense Devil) hanno lanciato il loro manga Area D – Inōryōiki nel 2012, manga che è stato portato in Italia da JPOP, come il più recente The Arms Peddler. Tuttavia Nanatsuki è celebre soprattutto per Arms, disegnato da Ryoji Minagawa e pubblicato in Italia in 22 volumi da Panini Comics. La serie TV di 26 episodi è stata invece proposta da Yamato Video.

Fonte:

Svelati titolo e dettagli del nuovo manga di Norihiro Yagi, autore di Claymore

Sokyu no Ariadne debutterà presto su Weekly Shonen Sunday.
Il maestro Norihiro Yagi, autore del celebre Claymore, è pronto a fare il suo debutto sulle pagine di Weekly Shonen Sunday: come annuncia il numero 52 del settimanale edito da Shogakukan, infatti, il 6 Dicembre sul numero 2 del 2018 esordirà Sokyu no Ariadne (Ariadne del cielo azzurro).
Il manga racconta le vicende di un ragazzino solitario che ha un sogno speciale. Un giorno incontra una ragazzina altrettanto solitaria e diventa parte del destino di lei.
Il maestro Yagi ha lanciato Claymore nel Maggio del 2001 sulla defunta Monthly Shonen Jump, rivista che lo ha ospitato fino alla cancellazione del Giugno del 2007; la serie è stata quindi spostata prima su Weekly Shonen Jump e infine, dal Novembre del 2007, sul mensile Jump SQ. dove nell’Ottobre 2014 è giunta alla naturale conclusione (27 volumi complessivi, in Italia per Edizioni Star Comics).
Nel 2007 ha ispirato un anime televisivo, realizzato da Madhouse, disponibile in italiano su DVD Yamato Video.
In precedenza l’autore ha lavorato sull’inedito in Italia Angel Densetsu (7 Maggio 1992 – 5 Febbraio 2000, Monthly Shonen Jump, 15 volumi).

Fonte:
https://www.mangaforever.net/481437/svelati-titolo-e-dettagli-del-nuovo-manga-di-norihiro-yagi-autore-di-claymore

mercoledì 22 novembre 2017

Yuki Urushibara, autrice di Mushishi, lancerà una nuova serie

La sua opera più conosciuta, premiata con i prestigiosi Japan Media Arts Festival e Kodansha Manga Award, è disponibili nel nostro Paese grazie a Star Comics.
Le prime anticipazioni del numero 1 del 2018 del mensile di seinen manga Afternoon edito da Kodansha riportano che Yuki Urushibara, autrice di Mushishi e Suiiki, lancerà una nuova serie che debutterà il 25 Aprile 2018 sul numero 6 della rivista.
Per quanto riguarda il titolo, la Urushibara è ancora in fase di riflessione.
In Italia dell’autrice è disponibile Mushishi, la sua opera più nota, nella edizione pubblicata da Star Comics (10 volumi):
“Protagonista delle vicende è Ginko, un misterioso uomo senza passato che ha il potere di entrare in contatto con degli insetti-spirito, i mushi, che spesso interagiscono con gli umani causando diversi problemi. Proprio grazie alle sue particolari capacità, Ginko sarà in grado di aiutare le persone a liberarsi da queste creature. Assolutamente imperdibile per tutti i cultori del Giappone classico e delle sue magiche atmosfere.”
Ricordiamo che Mushishi ha dato origine a due serie animate per la tv, due special, un film animato e un film live action diretto dal maestro Katsuhiro “Akira” Otomo.

Fonte:

Gakkou Gurashi! (School-Live!): live-action in arrivo per il manga survival horror

Sulla copertina del prossimo numero della rivista Houbunsha Manga Time Kirara Forward è stato rivelato che Gakkou Gurashi! (School-Live!), manga scritto da Norimitsu Kaihō e disegnato da Sadoru Chiba, riceverà un adattamento live-action nel prossimo futuro.
Buone notizie anche per i lettori del fumetto: la serie riprenderà la sua regolare pubblicazione a partire dal 22 dicembre sulle pagine di Manga Time Kirara Forward.
Gakkou Gurashi! ha anche ispirato una serie anime andata in onda nell'estate del 2015 ed è attualmente disponibile nel catalogo del portale streaming Crunchyroll.
La frizzante Takeya Yuki ama la sua scuola e la vita scolastica; fa parte dello School Life Club (il club della vita scolastica) insieme a Kurumi-chan (che ha un insolito amore per le pale) e Rii-chan, presidente del club e fulcro del gruppetto. Inoltre è sempre presente Megu-nee, come insegnate di riferimento. Il primo articolo del codice dello School Life Club recita: “Il club incoraggia lo spirito di indipendenza ed autogestione, promuovendo il campeggio nella scuola, oltre a promuovere la socializzazione con i membri degli altri club nell'orario pomeridiano, poiché non si può apprendere appieno lo spirito scolastico solo frequentando regolarmente le lezioni”. Le quattro, durante uno dei campeggi scolastici, a seguito del susseguirsi di una serie di misteriosi eventi, si ritrovano ad essere le ultime sopravvissute ad un'invasione di zombie…

Fonte: