Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

lunedì 31 marzo 2008

Яebirth

Яebirth (리버스, Ribeoseu ) è un manhwa coreano, scritto e disegnato da Kang Woo Lee. In patria è stato pubblicato dal 1998 in poi, e in Italia dal 2003 dall'editore Flashbook.
La serie è ancora in corso e fino ad ora conta 21 volumi...
Le ombre sono nate dalla luce… Ma la luce può sempre ricacciare le tenebre… Deshwitat, rampollo di una nobile famiglia settecentesca, è diventato un non morto dopo essere stato colpito dalla maledizione dei vampiri. Per sopravvivere è costretto a bere il sangue dei suoi contadini, ma grazie allo studio dei segreti della magia delle Tenebre egli diventa un temuto e rispettato Stregone. L’apprendimento delle arti magiche oscure è necessario per poter fronteggiare il suo acerrimo nemico, il Mago della Luce Kalutika Maybus.
Durante una furiosa battaglia fra i due Kalutika riesce a prevalere sfruttando la sua maggiore potenza, e dopo aver ucciso Lilith, la fidanzata di Deshwitat, rinchiude nel limbo lo stregone-vampiro. Ventunesimo secolo...
14 dicembre 1998: in una piccola località della Romania avvengono strane sparizioni, attribuite dagli abitanti a presunti mostri che, tra l’altro, divorerebbero le ignare prede.

Per studiare lo strano fenomeno si unisce una congrega di studiosi guidati dal professor Do accompagnati da Remi, la figlia, e dalla bella chierica Millenar Sheffield, che ha il compito di proteggere il gruppo in caso di pericolo.
Il gruppo riesce a scoprire che dietro alle sparizioni si celano dei non morti...
Durante un attacco, accidentalmente, grazie al sangue di Remi, viene risvegliato il vampiro Deshwitat L. Rudbitch, che sceglie di salvare la vita delle due donne, le uniche sopravvissute, in cambio della vita del professor Do. Una volta scampati alla situazione di pericolo, il vampiro inizia a comportarsi in modo particolarmente strano, molto diverso a quello che gli uomini comunemente associano a questi mostri.
Deshwitat sembra infatti essere interessato soltanto ad una cosa, ovvero imparare ad esercitare il potere della luce, chiedendo non proprio gentilmente a Millenar di istruirlo, questa però si rivela inadeguata al compito per via della natura demoniaca del protagonista.
Solo in seguito si scoprono le motivazioni alla base della decisione del vampiro: Deshwitat vuole apprendere il potere della luce per vendicarsi nei confronti di Kalutika Maybus, sacerdote impazzito che 300 anni prima uccise la sua amata e lo ridusse in polvere.
Contrariamente al protagonista Kalutika Maybus appartiene alle creature della luce e, in quanto il potere di queste ultime sembra essere più forte del potere delle tenebre, Deshwitat vede la sua unica possibilità di vittoria nell’apprendimento e di conseguenza nell’impiego di tale potere.

E' così costretto a farsi aiutare da degli improbabili alleati: la ragazza coreana Remi, l'esorcista vaticana Millenear e i due misteriosi maestri di tecniche segrete Rett e Beryun.
Il gruppetto parte per un viaggio in Cina, dove sembra esista una setta di persone in grado di utilizzare entrambi i poteri...
Rebirth non è affatto una serie horror, nonostante narri le vicissitudini di un vampiro. È da considerare pienamente come una serie d’azione drammatica con elementi fantastici, dove sono all’ordine del giorno combattimenti e uccisioni.
La trama viene talvolta spezzata da intermezzi comici che hanno il pregio di non interrompere il ritmo degli avvenimenti.
Il tratto del disegnatore è rotondo e cartoonesco, riuscendo bene a caratterizzare graficamente i vari personaggi, ma facendoli stonare un pochino con l’ambiente circostante, tutto realizzato con tinte molto scure...
La battaglia fra luce e tenebre è dunque ricominciata!

Vendetta! È il sentimento che spinge il cammino dello spietato vampiro Deshwitat appena reincarnatosi dopo secoli di limbo; vendetta contro il mago della luce Kalutika, che oltre trecento anni prima lo aveva ridotto in cenere dopo aver brutalmente assassinato la sua amata proprio davanti ai suoi occhi.
Speranza! La speranza di riportare in vita il padre sacrificatosi per salvarla è ciò che spinge la giovane archeologa Remi a seguire controvoglia questo misterioso vampiro nella sua missione.
Responsabilità! La responsabilità di preservare l’inermità della malcapitata Remi spinge anche la giovane e bella esorcista Millenear a unirsi a Deshwitat per aiutarlo ad apprendere la magia della luce, in modo da permettergli di sfidare l’odiato avversario con le sue stesse armi.
Voglia di svago e di evasione, ma anche passione per il fantastico, per l’intrigo, per il mistero: se avete questi requisiti nulla vi trattiene dal leggere Rebirth!

Nessun commento: