Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 26 marzo 2008

Black Cat

Black Cat (ブラックキャット, Black Cat) è un manga di Kentaro Yabuki, pubblicato nel 2000 dalla Shueisha in Giappone su Shonen Jump ed edito in Italia dalla Star Comics sulla testata "Neverland" a partire da febbraio del 2004. La serie è conclusa con il 20 numero.
Dal manga è stato tratto anche una serie anime per la tv di 23 episodi, prodotti nel 2005 dallo studio GONZO ed ancora inediti in italiano.
La storia è incentrata su Train Heartnet, un eraser (assassino) ritiratosi dai Kronos number (時の番人, Toki no Bannin), un gruppo di assassini d'elite, per diventare uno sweeper (cacciatore di taglie).
Il giovane protagonista del manga, subisce un grosso trauma quando un uomo uccide i suoi genitori di fronte a lui.
Lo stesso uomo, lo risparmia, lo obbliga a vivere con lui e gli insegna ad uccidere...

Train Heartnet entra così a far parte dell'organizzazione di Kronos che, facendosi garante della pace nel mondo, intende raggiungere i propri obiettivi a qualsiasi costo, anche commettendo gravissimi crimini. I Kronos Numbers sono gli uomini scelti dell'organizzazione, cioè coloro che partecipano attivamente alle missioni in ogni dove (missioni che vanno da semplici ricognizioni ad assassinii veri e propri). Ognuno dei Numbers ha un numero che va dall'1 al 13.
Train, era il numero XIII di Kronos, conosciuto da tutti con il soprannome di "Black Cat".
Tutti i suoi avversari venivano sistematicamente annientati senza alcuna possibilità di scampo. La sua percentuale di sconfitta come "eraser" (letteralmente "cancellatore" cioè un assassino infallibile) era pari allo 0%. Il gatto nero porta sfortuna ma è anche un animale indipendente e libero...

Un significativo cambio nella vita del gatto nero arriva quando quest'ultimo conosce Saya Minatsuki, una sweeper (cacciatrice di taglie) che, a poco a poco, dato il suo carattere estremamente gioioso e gentile, riesce a far entrare nel cuore del protagonista un sentimento nuovo mai provato prima: l'affetto. Una delle cose più importante che Saya insegna all'eraser è come non ci sia bisogno di uccidere la propria preda quanto di renderla semplicemente inoffensiva. La vicinanza della donna cambia completamente il freddo carattere di Train che si innamora di lei, attratto sempre più anche dal suo modo di vivere: libera come un gatto randagio..
Il cambiamento del famigerato Black Cat non appare assolutamente positivo per il suo partner Creed, abilissimo spadaccino, che decide di uccidere la donna per riportare il suo amico alle vecchie convinzioni. Il duello tra i due si svolge senza esclusione di colpi e proprio mentre la donna sembra in vantaggio su Creed, questa si distrae perché dei bambini stanno giungendo proprio verso di loro e viene ferita mortalmente da Creed. Stesa a terra con una gravissima emorragia, usa le sue ultime forze per sparare alla spada di Creed mentre quest'ultimo si stava dirigendo verso i bambini per ucciderli. Mentre i bambini scappano via, Creed impugna la lama spezzata e si dirige verso la donna con l'intenzione di darle il colpo di grazia.
Sopraggiunge Train che si scaglia contro il partner con la volontà di vendicare Saya, ma sarà proprio quest'ultima a impedire che possa inseguirlo, una volta che Creed era scappato.
Con la morte della ragazza, decide di abbandonare Kronos, spinto anche dai metodi dell'organizzazione non più condivisi dal protagonista.

Da gatto randagio, decide di diventare uno sweeper con gli ideali di Saya. Dopo poco tempo conoscerà un'altro cacciatore di taglie Sven e farà coppia con lui.
Sven Vollfied è un uomo che possiede un occhio davvero speciale. Apparteneva e gli è stato trapiantato da un suo caro amico (un pò simile a Kakashi in Naruto) e gli permette di anticipare di poche mosse dell’ avversario.
Durante la caccia ad un mafioso i due si imbattono in Eve una dolce bambina creata geneticamente in laboratorio e dotata di un corpo formato da nanomacchine che le permetteranno di trasformare le parti del corpo in qualsiasi cosa desideri. Il fine dell’esperimento era dar vita ad una bambola assassina.
Train e Sven la salvano, ed Eve si unisce a loro diventando un vero e proprio membro della squadra.

Successivamente, conoscerà anche Rinslet Walker, abilissima ladra, ma Rinslet è solo un personaggio che comparirà più volte, non farà mai parte effettivamente del trio formato da Train, Sven e Eve.
La storia si apre con il ritorno in circolazione di Creed, che sta mettendo su il suo esercito scelto (i fanti del Tao, uomini che sfruttano il Tao per ottenere poteri straordinari), in altre parole gli anti-kronos, dato che intende distruggere la sua ex organizzazione per prendere possesso del mondo e dominarlo in modo da renderlo perfetto. L'unico desiderio che ha è di recuperare Train come partner, per via della sua smisurata adorazione nei confronti del gatto nero.
In più occasioni proporrà a Train di unirsi al suo esercito, ma tutte le volte l'offerta verrà rifiutata.

Black Cat è una serie manga che in Giappone ha riscosso un buon successo tra la folla.
Un manga abbastanza coinvolgente che non scade nella ripetitività: la storia è carina e scorre in modo piacevole e mai monotono. L'autore si concentra sull'azione e su scene molto brevi ma intense, come sparatorie, rapine, omicidi. Adatto a chi ama pistole, duelli, ma soprattutto gli sweeper.

Nonostante la storia di fondo sia la stessa, tra manga ed anime sono presenti rilevanti differenze. Per questo motivo, di seguito, trovate anche la trama dell'anime.
Train Heartnett è un famoso sicario di un’organizzazione chiamata Kronos, che pare sia colei che tira le file di tutta la politica mondiale. Train è meglio conosciuto col nome di Black Cat, un nome che fa sobbalzare chiunque lo senta, grazie alla fama che ormai il nostro eroe si è creato negli anni. Train è un killer freddo e spietato, che però inizia a cambiare il suo modo di vedere la vita dopo che conosce la sweeper (cacciatore di taglie) Saya Minatsuki, la quale pian piano gli insegna valori molto importanti della vita. Train allora decide di lasciare la sua organizzazione per essere finalmente uno spirito libero. Stessa decisione prende il suo partner in Kronos Creed Diskens, ma con tutt’altro fine. Creed infatti vuole distruggere Kronos per diventare l’eterno sovrano del mondo, e vuole a tutti i costi che Train sia il suo braccio destro nel suo progetto.

Quando però si rende conto che Train è cambiato, attribuisce la colpa di ciò a Saya e la uccide senza pensarci su due volte, pensando così che Train possa tornare quello di prima. Ovviamente ottiene l’effetto inverso, e Train giura vendetta nei confronti di Creed, il quale si dimostra però un avversario più duro del previsto e riesce a sopraffare Train.
Il nostro gatto nero viene poi soccorso dagli sweeper Eve e Sven Vollfied (che già aveva incontrato in passato) e decide poi di unirsi a loro per vivere una vita spensierata e libera, nell’attesa di potersi un giorno vendicare di Creed.

2 commenti:

Nana ha detto...

Ciao!
ho trovato il tuo blog per caso...e mi piace un sacco...^^

il giappone è la mia passione!

...cmq...Black cat è uno dei miei fumetti preferiti...solo che l'hanno interrotto sul più bello (i_i)(..o meglio...la mia fumetteria non lo richiede più perchè pochi lo leggevano...uff!)

Vally-chan ha detto...

Ni-hao!
Grazie Nana, mi fa molto piacere che il mio blog ti sia piaciuto...
Anche io adoro il Giappone!
Grazie ancora...