Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

mercoledì 27 febbraio 2008

Sailor Moon : Terza Serie!

SAILOR MOON S., conosciuta come Sailor Moon e il cristallo del cuore in Italia. La S sta per Super. È la serie centrale, dall'atto 24 al 33. Corrisponde alla stagione Sailor Moon S. Il nome deriva dall'Infinity Academy (Mugen Gakuen nella versione originale), la scuola frequentata da Haruka Tenou (Sailor Uranus), in Italia chiamata Heles, Michiru Kaiou (Sailor Neptune), Milena e Hotaru Tomoe (Sailor Saturn), qui da noi chiamata Ottavia, che sono i personaggi introdotti in questa serie. Inoltre viene rivelata l'identità di Sailor Pluto, cioè Setsuna Meiou, Sidia. La scuola è fondata dal Professor Tomoe, padre di Hotaru, che fa parte dell'Esercito del Silenzio.
Con ogni probabilità una delle serie più belle e dense d'azione di Sailor Moon.
La terza serie ha inizio in un oscuro laboratorio in cui un folle scienziato, il Dottor Tomoe, si dice disposto a tutto pur di recuperare la famosa Coppa Lunare (in realtà nella versione originale questa si chiamava Sacro Graal). Questo oggetto magico, infatti, dispone di grandiosi poteri che cambiano a seconda se l'utilizzatore e' una persona buona o malvagia. In mano di un individuo crudele e spietato, infatti, la Coppa diventerà un oggetto di pura distruzione. L'artefatto, però, e' occultato e può essere portato alla luce solo quando si hanno in mano i tre talismani; a loro volta i tre talismani sono custoditi nel cuore puro e senza macchia di tre persone diverse.
Lo scopo, quindi, di questa prima fase del cartone animato, e' quella di recuperare i tre talismani e per farlo il Dottor Tomoe chiede aiuto a Katia, la sua assistente. Fin dall'inizio le guerriere Sailor hanno notevoli difficoltà a sconfiggere i nuovi nemici: i poteri sembrano insufficienti e Sailor Moon finisce addirittura per perdere i suoi poteri e il suo scettro magico finisce in mille pezzi. Fortuna vuole che grazie all'amore che lega lei e Marzio, si concretizzi il nuovo scettro magico che, non a caso, ha la forma di un cuore. Nel frattempo, nell'ombra, appaiono due nuove guerriere Sailor: Sailor Uranus con la sua bomba di Urano e Sailor Neptuno, con il suo maremoto di Nettuno. A differenza delle altre guerriere Sailor queste lavorano da sole e sono estremamente forti. Il loro comportamento inizialmente e' molto discutibile in quanto dichiarano che, nel caso in cui trovassero uno dei talismani, se lo porteranno via anche se questo potrebbe determinare la dipartita della vittima. Alla fine Katia collezionerà un insuccesso dopo l'altro e finirà per colpire Bunny pensando che lei abbia un talismano. Incredibilmente, però, scopriamo che neppure Bunny ha un cuore puro (sebbene i suoi sentimenti siano più splendenti rispetto a quelli delle altre persone) e così Katia viene sconfitta definitivamente (almeno così pare), da tutte le guerriere Sailor, persino da Sailor Uranus e Sailor Neptuno che, eccezionalmente, decidono di unire le forze con le altre.
Contemporaneamente a tutti questi eventi, Bunny e le sue amiche conoscono una coppia davvero irresistibile: Heles e Milena. Inizialmente le compagne pensano che si tratti di un ragazzo e di una ragazza, ma solo dopo scopriranno che Heles e' una donna e che e' molto amica di Milena (nella versione originale le due sono fidanzate).
Entra in scena, tra le schiere del male, la prima delle cinque streghe, un gruppo di scienziate che lavora al servizio del Dottor Tomoe. Eujeal riprende, quindi, le ricerche di Katia e alla fine riesce a collezionare una serie di successi. Per prima cosa crea un'arma capace di contrastare il colpo speciale di Sailor Moon, lo stesso che la nostra eroina utilizza contro i demoni del Dottor Tomoe. Quest'arma e' un fucile che viene chiamato Sparafuoco Infernale. Secondariamente, nel tentativo di estirpare il cuore di Marta (la quale aveva fatto di tutto per farsi attaccare dal nemico perché pensava di non avere un cuore abbastanza puro da essere presa in considerazione) blocca dentro ad un parcheggio al chiuso Bunny, Heles e Milena. Analogamente a quanto era accaduto nella prima serie, Bunny si trasforma in Sailor Moon davanti alle due e quest'ultime a loro volta, richiamano i poteri di Urano e di Nettuno. Unendo le forze, le tre riescono a danneggiare lo Sparafuoco Infernale costringendo Eujeal alla fuga. Nonostante la grandiosa scoperta né Sailor Neptuno né Sailor Uranus si dichiarano disposte a collaborare con le altre guerriere Sailor perché dicono di avere scopi nettamente diversi ed inconciliabili con i loro. Eujeal manda un fax a a casa di Heles e Milena con disegnata la mappa di una cattedrale nella quale, a detta sua, le due troveranno i talismani. Sicuramente si tratta di una trappola, ma le due decidono ugualmente di recarsi lì strappando il ciondolo magico di Sailor Moon di modo che né lei né le sue compagne tentino di mettere loro il bastone tra le ruote. A quel punto sopraggiunge Sidia che si rivela subito essere Sailor Pluto, la quale consiglia a Bunny di andare ad aiutare le due, anche se sprovvista dei suoi poteri. Nella cattedrale Eujeal rapisce Sailor Neptuno e le spara davanti a Sailor Uranus. Dentro di lei c'e', infatti, il primo talismano. Il secondo si trova dentro il corpo di Sailor Uranus! Prima che Eujeal possa sparare a Heles arriva Bunny che con uno spintone, fa capitolare Eujeal. Sailor Uranus, però, si spara, perché dice che i talismani sono necessari per la salvezza della terra. Le guerriere Sailor tenteranno di riprendersi i talismani, ma Eujeal, con il nuovo modello di Sparafuoco Infernale sconfigge Sailor Moon. A quel punto arriva Sailor Pluto che si appropria dei due talismani e rivela il terzo, la Sfera Granato. Con i poteri di quest'ultima salva la vita a Sailor Uranus e Sailor Neptuno e richiama la Coppa Lunare che, fortunatamente, però, finisce in mano a Sailor Moon la quale, però, dimostra di non essere l'Essenza Suprema perché incapace di controllare l'energia della Coppa.

Durante la seconda fase del cartone animato, Chibiusa fa amicizia con Ottavia, una ragazzina che non gode di ottima salute che si scoprirà dopo essere Sailor Saturn e contemporaneamente la Despota 9, un'entità malvagia che necessita di cuori puri per poter sopravvivere e per farlo il Dottor Tomoe si serve di Mimma, una delle cinque streghe. Anche qui si creano due fazioni: da un lato Sailor Moon e le amiche desiderano non uccidere Ottavia, mentre Sailor Uranus e Sailor Neptuno la vogliono morta perché rappresenta un pericolo. Alla fine del cartone animato, le ultime tre streghe vengono sconfitte e le guerriere se la vedono direttamente con la Despota 9 ed il Sovrano Assoluto, il Faraone 90. Il nemico viene in possesso della Coppa Lunare, ma alla fine Sailor Moon ha la meglio traendo in salvo Sailor Saturn dal nucleo della distruzione ed eliminandola. La piccola Ottavia diventa una neonata e viene affidata a suo padre Tomoe, che pur essendo sopravvissuto ha perso completamente la memoria. Qualche giorno più tardi, Heles e Milena decidono di sfidare Bunny per vedere se sia veramente lei la persona degna di essere Serenity, la futura principessa di Crystal Tokyo. Bunny le sconfigge senza usare armi, e loro si inchinano di fronte a lei.

Nessun commento: