Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

martedì 21 febbraio 2017

Dances with the Dragons in anime TV: i peccatori balleranno coi draghi

L’account ufficiale di Twitter del magazine Gagaga Bunko ha rivelato che è in lavorazione un adattamento in anime TV per la serie di light novel Saredo Tsumibito wa Ryū to Odoru: Dances with the Dragons (Even So, Sinners Dance with Dragons: Dances with the Dragons) di Labo Asai.  
La serie anime è attesa per l'autunno 2017.
L’opera godrà anche di una trasposizione in manga sulla piattaforma web manga Sunday Web Every!!! sempre di casa Shogakukan; si tratta della seconda versione manga.
La storia è ambientata in un mondo parallelo, per lo più nella città di Eridana, il cui territorio è diviso per metà dall'Impero Tseberun Dragon e per l’altra metà dall'alleanza Lapetodes; il confine è tracciato dal fiume Orielal.
In questo mondo, esistono speciali abilità chiamate jushiki (formule-incantesimi), che sono essenzialmente delle reazioni chimiche implementate grazie a speciali armi, capaci di causare effetti magici. Esistono tante tipologie di queste armi speciali quante di armi convenzionali e vengono denominate Magic Staff.
Gli incantatori utilizzano queste formule magiche per combattere i “mostri dalla forma aberrante”, creature naturalmente capaci d utilizzano le formule magiche, spesso contro gli essere umani. Queste creature: draghi, eoni o colossi, rappresentano un pericolo per l’umanità.
 Seguiremo le vicende di Gaius Sorel e Gigina Ashley-Bufh gli unici due dipendenti dell'ufficio di dispaccio dell’Ashely-Bufh & Sorel Co, i due dovranno soddisfare varie richieste di vari clienti e tutte comporteranno l'uso dei jushiki.
Asai ha lanciato la sua novel, con le illustrazioni di Miyagi, nel 2003 con l’editore Kadokawa, su Sneaker Bunko; per poi passare - nel 2008 - a Shogakukan, su Gagaga Bunko. Dopo il cambio di editore Asai ha riscritto l’intera storia, aggiungendo anche il sottotitolo Dances with the Dragons. L’illustratore Zain ha rimpiazzato Miyagi dal 14° volume in poi.
L’opera originale gode già di: un adattamento in manga, un volume unico a cura di Yaku Haibara, del 2006; e vari drama CD.

Fonte:

Nessun commento: