Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

martedì 14 febbraio 2017

Godzilla vince e ritira lui stesso il Blu Ribbon Award

La settimana scorsa a Tokyo nel centro congressi Iino Hall si è tenuta la 59esima cerimonia del Blue Ribbon Award, organizzata dall'Associazione dei Giornalisti Cinematografici di Tokyo (Association of Tokyo Film Journalists): il premio 2016 per il miglior film è andato a Hideaki Anno e Shinji Higuchi per Godzilla Resurgence (Shin Godzilla). 
Higuchi però non era l'unico a voler ritirare il premio...
Una versione meno mastodontica di Godzilla ha presenziato con onore alla premiazione. In breve tempo gli utenti del web hanno notato qualcosa di strano: quel Godzilla non era il Godzilla del film premiato! Era una versione differente: il "shin" nel titolo significa "nuovo", ma alla premiazione non s'è certo vista la nuova versione in CG a ritirare il premio.
I commenti sul web sono stati tipo "Hei! Tu non sei il Godzilla che ha vinto!" e "Godzilla è un po' confuso..."sono io, o non sono io, in questo film?" " ma anche "Associazione: Hei, Godzilla. Grande! Godzilla: Sì, grazie... (si ok però non sono io ma vabbè)". 
Questo non è né il pacioso gigante che lascia la sua rigogliosa isola solo per difendere la Terra battendosi con mostri mitologici, né un'arcaico titano risvegliato dalle armi nucleari che va a caccia delle sue prede ancestrali riportate in vita da degli incauti scienziati. Questo è il Re dei Mostri scatenato sul Giappone.
Higuchi si è presentato in smoking nero alla premiazione con a fianco un fiero Godzilla.
Anno non era presente. "Anno avrebbe dovuto essere presente" ha detto Higuchi, "ma date le circostanze (la presenza di Godzilla) ha deciso di occuparsi dei suoi doveri, e sono venuto io."
Ha aggiunto: "I film importanti non sono molto alla mia portata, ma cercherò di fare del mio meglio per produrre più film che piacciano al pubblico."
Il film ha ricevuto anche una nomination per i Japan Academy Awards. Il film ha incassato 8,2 miliardi di yen (circa 70 milioni di euro) dalla sua prima proiezione, il 29 luglio. Era dal 2013, con The Eternal Zero, che un film non incassava tanto.
Funimation ha organizzato due anteprime, una a Los Angeles il 3 ottobre e una a New York in 5 ottobre. Visto il successo del film, in Nord America è stato proiettato fino al 27 ottobre, prolungando la scadenza per la proiezione.

Fonte:

Nessun commento: