Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

sabato 16 settembre 2017

Robotech: il film americano avrà lo sceneggiatore di Wonder Woman

Jason Fuchs co autore del blockbuster Wonder Woman sarà lo sceneggiatore del live Action ispirato alla saga di Robotech.
E' un passo in avanti  decisamente importante per la produzione di questo Live Action, il cui progetto originale risale al lontano 2007, anno in cui la Warner Bros ne acquistò i diritti dalla Harmony Gold
Da due anni la produzione è passata sotto l'ala della Sony che da questa estate ha iniziato a comporre lo staff affidando la regia ad Andy Muschietti ( Mama, IT, The Witch of Lime street),  dopo la rinuncia di James Van, impegnato con la realizzazione di Aquaman ed altri progetti. Anche in questa occasione il regista sarà affiancato dalla sorella, Barbara Muschietti, nota sceneggiatrice. I due fratelli cureranno anche la produzione insieme a Gianni Nunnari e Mark Canton.
Andy Muschietti e Fuchs si sono già messi all'opera per ricostruire da zero la sceneggiatura del film.
La saga di Robotech, è stata creata, originariamente, dalla Harmony Gold, fondendo insieme, per esigenze di trasmissione tre diverse serie anime, la prima serie di Macross, The Super Dimension Cavalry Southern Cross e Genesis Climber Mospeada. Il risultato ottenuto è stato più duraturo di quanto forse pensasse lo stesso Carl Macek ( 1951 -2010), il geniale produttore americano creatore della saga, generando negli anni vari libri e nuove opere animate, ricordiamo Robotech: The Shadow Chronicles, ma anche fumetti (l'ultima collana varata dalla Titan con le copertine di Stanley "Artgerm" Lau), giochi di ruolo e videogames. In pratica si è venuto a creare un universo a se stante che ha tuttora molti cultori nel mondo, cosa che non fa piacere invece ai cultori dell'opera originale giapponese, Macross.
Questo colpo di accelleratore della produzione non vuol dire però che il lungometraggio sarà realizzato in tempi brevissimi. Andy Muschietti, come noto, è fortemente impegnato nella realizzazione del sequel di It,  e solo dopo che avrà concluso questo secondo capitolo dell'adattamento del romanzo di Stephen King, previsto nelle sale per il 2019, si metterà seriamente all'opera sul Live Action di Robotech.

Fonte:

Nessun commento: