Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

martedì 28 marzo 2017

Svelati i risultati del Premio Manga Taisho 2017 (Cartoon Grand Prize)

Primo classificato un titolo di Shogakukan ancora inedito nel nostro Paese.
Nel corso della cerimonia di premiazione che si è svolta il 28 Marzo sono stati svelati i risultati della decima edizione del prestigioso Premio Manga Taisho — anche noto con il titolo internazionale di Cartoon Grand Prize.
Vince dunque l’edizione di quest’anno Hibiki – Shousetsuka ni Naru Houhou di Mitsuharu Yanamoto, seinen manga in corso di serializzazione sulle pagine di Big Comic Superior dal 22 Agosto 2014 (5 volumi al momento).
L’opera racconta le vicende della 15enne Hibiki Akui, la quale invia un manoscritto a un concorso letterario per autori emergenti; il lavoro non rispetta le regole della competizione e viene quindi escluso, ma un editor viene colpito dalle sue qualità e si mette alla ricerca della sua autrice…
Gli altri dodici titoli candidati si sono classificati come segue: (2° posto) Kin no Kuni Mizu no Kuni di Nao Iwamoto; (3° posto) Dungeon Meshi di Ryoko Kui; (4° posto) Ao Ashi di Yuugo Kobayashi & Naohiko Ueno; (5° posto) Nami yo Kiitekure di Hiroaki Samura; (6° posto) Yakusoku no Neverland di Posuka Demizu & Kaiu Shirai; (7° posto) Golden Gold di Seita Horie; (8° posto) Fire Punch di Tatsuki Fujimoto; (9° posto) High Score Girl di Rensuke Oshikiri; (10° posto) Karakai Jouzu no Takagi-san di Souichirou Yamamoto; (11° posto) Watashi no Shounen di Hitomi Takano; (12° posto) Tokyo Tarareba Musume di Akiko Higashimura; (13° posto) Kuutei Dragons di Taku Kuwabara.
I vincitori delle passate edizioni sono invece:
Golden Kamui di Satoru Noda (2016, J-POP), Kakukaku Shikajika di Akiko Higashimura (2015, inedito), I Giorni della Sposa di Kaoru Mori (2014, J-POP), Umimachi Diary/Our Little Sister di Akimi Yoshida (2013, annunciato da Star Comics), Silver Spoon di Hiromu Arakawa (2012, Planet Manga), Un marzo da leoni di Chica Umino (2011, Planet Manga), Thermae Romae di Mari Yamazaki (2010, Star Comics), Chihayafuru di Yuki Suetsugu (2009, inedito), Gaku – Minna no Yama di Shinichi Ishizuka (2008, Planeta DeAgostini, interrotto).
Ricordiamo che il Premio Manga Taisho viene votato dai librai e dai responsabili delle sezioni fumetto delle librerie, a differenza della maggior parte degli altri riconoscimenti di settore, organizzati e assegnati dagli impiegati delle stesse case editrici.

Fonte:

Nessun commento: