Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

venerdì 4 marzo 2016

ERASED: oggi è finito il manga, ma a giugno inizierà una serie spinoff

Giusto oggi l’edizione di aprile del magazine Young Ace ha annunciato  che il prossimo 4 giugno (nell’edizione di luglio) Kei Sanbe comincerà la serializzazione di uno spinoff del suo celebre manga Erased (Boku dake ga Inai Machi).
Lo spinoff al momento ha solo un titolo provvisorio, Boku dake ga Inai Machi Gaiden., che non si sa se sarà mantenuto.
Satoru Fujinuma è un 29enne mangaka fallito, che non riesce ad esprimere la sua arte come vorrebbe e intanto lavora come fattorino per la consegna a domicilio di una pizzeria di Tokyo. In passato, a seguito ad un misterioso accadimento, ha ottenuto il talento soprannaturale di vedere in flash i momenti precedenti alla morte delle persone, cerca quindi di evitare tali morti ove possibile. Tuttavia un grave accadimento sconvolgerà la sua vita, Satoru dovrà discolparsi di un grave delitto, che non ha commesso. Sarà sbalzato indietro nel tempo, alle elementari, quando nella sua città d'origine (in Hokkaido) imperversava un pedofilo serial killer... è tutto collegato? La suspense sarà al centro dell'intrigo...
La serie principale si è conclusa proprio oggi e il mensile le ha dedicato la copertina, mentre l’VIII - nonché ultimo - volume uscirà il 2 maggio. Sanbe ha avviato la serializzazione del manga originale nel 2012, ed ha ottenuto la nomination per il Tezuka Osamu Cultural Prize 'Reader Award' nel 2014 e per il Manga Taisho nel 2015. 
Il titolo ha già ricevuto un adattamento in serie anime, attualmente in onda sulle TV giapponesi e in simulcat streaming qui da noi su VVVVID, l’anime avrà un totale di 12 episodi con un finale compiuto. Invece il prossimo 19 marzo uscirà nei cinema nipponici la versione in film live-action.
A partire dal prossimo settembre, Erased verrà pubblicato anche in Italia sotto il marchio Star Comics. L'editore lo ha appena annunciato durante la conferenza tenutasi a Mantova Comics 2016.

Fonte consultata:

Nessun commento: