Un Mondo a Fumetti - Il forum !! Cosa aspettate a clikkare sul banner qui sotto?

Image and video hosting by TinyPic

domenica 9 aprile 2017

Naruto – La Leggenda dello Sharingan di Sasuke Uchiha: si conclude il manga spin-off

Realizzato da Kenji Taira, l’autore è attualmente impegnato allo spin-off basato su Boruto: Naruto Next Generations.
Cominciato ad ottobre 2014, nel numero di maggio di Saikyo Jump (Shueisha) è stato pubblicato l’ultimo capitolo di Naruto: La Leggenda dello Sharingan di Sasuke Uchiha (UchihaSasukenoSharingan Den), spin-off in stile chibi, scritto e disegnato da Kenji Taira (uno degli ex assistenti di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di Naruto). Il manga fa parte della serie di spin-off comici basati sul franchise creato da Masashi Kishimoto.
L’opera è anche realizzata con il particolare stile “sd“, ovvero super deformed. In altre parole, il manga racconta le vicende in versione “chibi”, e con un taglio più divertente e caricaturale dal punto di vista della sceneggiatura.
Durante il mese di febbraio Shueisha dichiarava che il manga stava raggiungendo il climax.
Naruto: La Leggenda dello Sharingan di Sasuke Uchiha si focalizza su Sasuke Uchiha, un ninja che possiede lo Sharingan. Sebbene di solito sia freddo, l’Uchiha possiede anche un lato umoristico.
Shueisha ha pubblicato il secondo volume del manga lo scorso luglio 2016. In Italia è inedito.
Tuttavia, Taira non si è preso un periodo di pausa. Infatti, il 3 marzo (numero di Aprile), sulla rivista Saikyo Jump, Shueisha ha pubblicato il primo capitolo di un nuovo manga spin-off, sempre in stile deformed/chibi, ma focalizzato su Boruto Uzumaki, il figlio di Naruto. Il manga è basato sull’opera di Kodachi-Ikemoto-Kishimoto “Boruto: Naruto Next Generations“ .
Infine, Kenji Taira ha inoltre realizzato, dal 2010 al 2014, ”Rock Lee: prodezze di un giovane ninja“, spin-off di Naruto con protagonista Rock Lee. Anche questo manga manga è scritto in stile sd, ed è composto da 41 capitoli raccolti in 7 volumi. Tutta l’opera è disponibile in Italia grazie a Planet Manga. Lo spin-off ha anche ottenuto una completa trasposizione animata, trasmessa dal 2012 al 2013 su TV Tokyo, con 51 episodi al seguito.

Fonte:

Nessun commento: